Home Da leggere Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli

Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli

114
SHARE

ELENA FAVILLI
Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli
100 donne migranti che hanno cambiato il mondo

100 NUOVE STORIE, UN UNICO GRANDE SCOPO: REALIZZARE IL SOGNO DI UN FUTURO SENZA CONFINI.
MONDADORI, BAMBINE RIBELLI E SAVE THE CHILDREN INSIEME
PER LE BAMBINE E I BAMBINI PROFUGHI IN GIORDANIA

Il nuovo volume della serie bestseller internazionale racchiude cento biografie di donne che hanno lasciato il loro paese d’origine per una moltitudine di ragioni diverse: chi per trovare nuove e migliori opportunità, chi per il bisogno di sfuggire a situazioni difficili.

I lettori scopriranno le vite di Josephine Baker, ballerina e attivista, di Asma Khan, rinomata chef e di Alice Guy, la prima regista della storia, e ancora la cantante Carmen Miranda, l’eclettica Rihanna, la fumettista Marjiane Satrapi e tante altre. Informatiche, chirurghe, musiciste, politiche, campionesse di judo e scacchi: queste figure fuori dal comune ispireranno le bambine – e i bambini – di tutto il mondo a inseguire i propri sogni, oltre ogni confine.

Il nuovo capitolo delle Storie della buonanotte per bambine ribelli, inoltre, sostiene con Mondadori l’iniziativa #futurosenzaconfini, grazie alla quale l’Organizzazione  Internazionale Save the Children, che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, potrà acquistare materiali scolastici per bambine e bambini siriani che sono rifugiati nel campo Za’atari in Giordania. La donazione potrà essere effettuata tramite pagina savethechildren.it/futurosenzaconfinicollegata anche a un pratico QR Code stampato in quarta di copertina.

Elena Favilli è un’autrice bestseller internazionale e una giornalista impegnata a individuare e denunciare discriminazioni di ogni tipo. È fondatrice e direttrice creativa di Rebel Girls, un gruppo editoriale che crea contenuti per ispirare le nuove generazioni di bambine a essere più coraggiose e sicure di sé. Nel 2016, ha scritto e pubblicato il progetto letterario che ha raccolto più fondi nella storia del crowdfunding, Storie della buonanotte per bambine ribelli, tradotto ormai in quasi 50 lingue. Ha collaborato con “The Guardian”, “Vogue”, per la rivista “Colors”, “McSweeney’s”, la RAI, “il Post” e “la Repubblica”. Vive a Los Angeles con il suo cane Lafayette, un bracco italiano.

REBEL GIRLS è un gruppo editoriale con obiettivi educativi e di intrattenimento che incoraggia le bambine a scardinare gli stereotipi di genere e realizzare pienamente se stesse. I prodotti Rebel Girls stimolano le bambine a sognare più in grande e realizzare il loro potenziale attraverso i racconti di donne straordinarie del passato e del presente. Le storie sono diffuse tramite libri, podcast, giocattoli e contenuti multimediali. La comunità delle Rebel Girls si estende in oltre 85 Paesi, con 5 milioni e mezzo di libri venduti in 49 lingue e 6 milioni di podcast scaricati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.