Home Da non perdere Ritorna in piazza a Cecina #Raccontandoci Festival

Ritorna in piazza a Cecina #Raccontandoci Festival

179
SHARE

#Raccontandoci Festival, presentato dall’Amministrazione Comunale di Cecina vedrà anche quest’anno tre serate di spicco con ospiti di rilievo e tematiche varie.

La linea artistica quest’anno ha preso forma osservando le tematiche più trattate durante il periodo di Lockdown. Gli ospiti parleranno infatti di viaggi, cioè quei sogni che anche adesso sono difficili da realizzare; di cucina e di enogastronomia, materie amiche durante il periodo di quarantena. Di satira e di società con le vignette storiche di un grande fumettista, di sport e di tanto altro.

Gli ospiti delle prime serate saranno infatti Sergio Staino, noto vignettista e regista, Patrizio Roversi, conduttore televisivo e viaggiatore, e Edoardo Raspelli, giornalista, scrittore e gastronomo di fama.

Ci sarà spazio anche per gli youtuber, anch’essi fedeli compagni durante il periodo di reclusione forzata; salirà sul palco infatti il noto youtuber Gordon, che presenterà il suo nuovo romanzo edito da Rizzoli, e saliranno sul palco anche la giornalista Viola Conti con le velociste italiane Irene Siragusa e Anna Bongiorni per parlare di sport col nuovo libro “Una per tutte, 4×100”.

Ci sarà spazio anche per i ricordi, visto che a Cecina si festeggia quest’anno il decimo anno di festival cittadino, iniziato molti anni fa al Parco della Cinquantina in Villa Guerrazzi, per poi spostarsi in pieno centro cittadino.

Il Presidente del Festival Marzio Porri si dice entusiasta “Sono davvero soddisfatto, dopo un periodo così duro che abbiamo oltrepassato a fatica, ritrovarsi finalmente in piazza per un evento così importante è un sintomo di ripartenza davvero importante per la comunità, ringrazio l’Amministrazione Comunale per l’impegno e per regalarci ogni anno un festival così. Il messaggio importante passa anche dagli sponsor, che hanno anche quest’anno creduto nel progetto, nonostante le difficoltà. Grazie”

Il Direttore Artistico Alessandro Schiavetti aggiunge “Sono al decimo anno della mia direzione, emozionato, carico di ricordi. Ogni attimo passato con lo staff, con tutti i nostri ospiti e con tutto il pubblico è un segno di passione, di amore per la cultura e per gli eventi di questo tipo. Ho ricordi vivi di Margherita Hack, di Paolo Villaggio e di tantissimi altri che sono passati di qui sul nostro palco. Scriviamo le nostre pagine per far leggere emozioni al pubblico, perchè senza pagine non possiamo più leggere”

Il festival prenderà ufficialmente il via venerdì 10 luglio alle ore 21.00 in piazza Guerrazzi, e si protrarrà per tutte e tre le serate del fine settimana con ingresso gratuito. La sicurezza sarà contingentata e controllata secondo le direttive nazionali da decreto legislativo in merito agli eventi all’aperto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.