Home Musica Le larve “Ho visto la Madonna” il nuovo singolo

Le larve “Ho visto la Madonna” il nuovo singolo

156
SHARE

“Ho visto la Madonna” è il nuovo singolo de LE LARVE, dall’8 dicembre su tutte le piattaforme digitali su etichetta Polydor/Universal Music.

Come è nello stile di Jacopo Castagna (LE LARVE), l’idea di pubblicare il singolo “Ho visto la Madonna” il giorno dell’8 dicembre è volutamente canzonatoria, ma senza nessun riferimento religioso.

Ho visto la madonna è una traccia infame. Infame per il finale, infame per il cinismo con cui il narratore descrive i personaggi, infame perché non prende posizioni, non esprime giudizi, ma prende comunque in giro diverse categorie. Infame perché è un pezzo punk rock senza ritornello e nel 2019 sei infame a fare una traccia punkrock, spacciarla come indie e uscire sotto una major.

(LE LARVE)

Jacopo Castagna in arte “Le Larve” inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo all’età di 9 anni, esordendo come doppiatore, lavoro che ancora oggi porta avanti. All’età di 12 anni scopre il mondo della musica, militando in diversi progetti sia da batterista che come pianista; nel 2010 si dedica alla chitarra e inizia a scrivere alcuni brani in italiano; l’anno successivo decide di iniziare a pubblicare le sue canzoni sotto il nome di “Le Larve”. Fino al 2015 in totale indipendenza pubblica canzoni sotto questo nome (ora oscurate dalle piattaforme multimediali) e colleziona un buon numero di concerti nella capitale che lo portano così all’attenzione di LDM, una piccola etichetta indipendente. L’anno successivo pubblica il suo primo disco Non Sono D’accordo”. La produzione del disco viene affidata a noti musicisti tra i quali: Giovanni Pallotti e Davide Sollazzi, che hanno lavorato a dischi di artisti quali Calcutta, Marco Mengoni, Francesca Michielin e Jeff Beck (tra i tanti). La presentazione del disco è stata un sold out al teatro Quirinetta di Roma e da quel momento Jacopo ha iniziato a suonare con frequenza, sia da solo sia con una formazione elettrica, dividendo palchi ed eventi con svariati artisti più e meno noti, tra i quali (Lodo Guenzi, Flavio Pardini (Gazzelle), Marco Cantagalli (Galeffi), Chiara Dello Iacovo (con la quale registra il brano “Quello che sono”), Il Branco, Federica Messa (MèSA), Mirko e Il Cane ed altri. Nel 2018 si stacca da LDM e conosce Davide Maggioni (Rusty Records, Matilde Dischi) con cui firma un contratto di management, arrivando così all’attenzione di Universal Music. A ottobre 2018 ha pubblicato il singolo “Semplice” e ad aprile di quest’anno il brano “Lunedì”.

INSTAGRAM

FACEBOOK

Ho visto la madonna

Testo e Musica (Jacopo Castagna)

Ho conosciuto un cantautore

mi sembrava depresso

come tanti credo sogni di fare successo

e sono 7 anni che suona nei pub

per adesso ha 13 fan

Si è presentato con due cocktail in mano

e mi ha detto “ciao piacere Francesco, siamo amici su facebook”

spero che ti andrà domani di venire al mio concerto

suono in centro

sarà proprio un bell’evento

La sera stessa

ad una festa

ho conosciuto una ragazza con i rasta

mi ha raccontato che durante una vacanza

ha preso una pasticca e ha visto la madonna

È di Varese

però studia alla Sapienza

vive con una sua amica

si dividono una stanza

però pensa di cercare un altro posto dove stare

perché a vivere insieme stanno sempre a litigare

Meno male che ad un certo punto

le è suonato il cellulare perché non finiva di parlare

Comunque sia la serata è andata avanti ancora

ed è ho fatto conoscenza con una terza persona

Chiara di nome e carnagione

parlando infatti ha detto che detesta andare al mare

e lavorare è una cosa che non ha mai fatto

fa la mantenuta a tempo pieno

perché tanto il padre è ricco

ed ogni quarto d’ora si risistemava il trucco

c’è chi tiene un sacco al proprio aspetto

E ad un certo punto il sole ha incominciato a sorgere

ma nessuno dei due aveva voglia di dormire

così le ho proposto le diverse alternative

dal sesso a una colazione insieme

e siccome è libertà di tutti immaginare

di questa serata non racconterò la fine …

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.