Home Musica Nei sogni che farò di Emanuele Montesano

Nei sogni che farò di Emanuele Montesano

75
SHARE


«“Nei sogni che farò” parla di un uomo che chiede perdono alla propria compagna per averla tradita; ma, nonostante ciò, continua a farlo. “Nei sogni che farò” parla di come l’essere umano sembra non essere in grado di imparare dai propri errori».

Registrato, mixato e arrangiato da Alessandro Galdieri“Nei sogni che farò”è il nuovo singolo/videoclip di Emanuele Montesano, un brano dove l’artista di Sapri (SA) fa leva sull’incapacità dell’essere umano di imparare dai propri errori, anche quando questi possono ferire gli altri; in questo caso, la propria compagna.

«In molti dei brani che compariranno nel mio prossimo album, in particolare nel brano “Fango”, ho cercato di immedesimarmi nel sesso femminile. Penso che, in generale, tutti noi uomini dovremmo chiedere perdono a tutte le donne. Ci sarà molta “donna”, in “Mettiamoci d’accordo”».

Secondo posto a Casa Sanremo e semifinalista a Sanremo Rock, Emanuele, con l’album “Mettiamoci d’accordo” (in uscita a ottobre per l’etichetta Bit & Sound Music), fa “sua” la condizione femminile, da uomo, chiedendo perdono, a nome di tutti gli uomini, a tutte le donne, che spesso si trovano a vivere storie difficili in contrapposizione all’altro sesso. Partendo, proprio, dal singolo “Nei sogni che farò”.

ASCOLTA “NEI SOGNI CHE FARÒ”
https://fanlink.to/bsmusic24

«Era da giorni che mi girava nella testa il tema musicale che, poi, si è trasformato in “Nei sogni che farò”: è nato tutto molto naturalmente, quasi come si fosse scritto da sé. Con Alessandro, mio produttore artistico e arrangiatore, è stato automatico pensare a questo brano come primo singolo estratto dal mio prossimo album».

“Nei sogni che farò” fa, infatti, da apripista all’album “Mettiamoci d’accordo”, in uscita a ottobre; un album eterogeneo, mix di influenze che, partendo dal pop, arriva a toccare generi quali il blues, l’indie, il funky e il crossover fino alla drum and bass.

«“Mettiamoci d’accordo” è un insieme di generi, di storie. Mi sono divertito molto a sperimentare con i suoni e collaborando con vari artisti. I temi che ho trattato sono molteplici, dalla violenza sulle donne al rapporto uomo-natura; c’è l’amore per sé stessi e per la propria terra; questi sono solo alcuni dei temi trattati nell’album».

Il video, girato in un’antica casa di Sapri, vede la partecipazione dell’attrice Myriam Guglielmetti.

«Cercavamo una grande casa antica da poter sfruttare in ogni angolo, allora mi è venuto in mente che da piccolo andavo spesso a trovare un’amica di nonna, e ricordavo benissimo la sua casa. L’attrice del video è Myriam Guglielmetti, la ragazza di un mio amico: essendoci parecchie scene imbarazzanti, durante le riprese abbiamo riso tanto, ma devo dire che lei è stata molto professionale; di certo più di me, che sono alle prime armi».

“NEI SOGNI CHE FARÒ” su Youtube
https://youtu.be/Yi2p2zWhzeQ

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.