Home Libri In libreria Criptocrazia non autorizzata di Marco Pizzuti

In libreria Criptocrazia non autorizzata di Marco Pizzuti

205
SHARE

Criptocrazia non autorizzata di Marco Pizzuti

Edizioni Il Punto d’Incontro

È davanti agli occhi di tutti che negli ultimi anni le criptovalute e su tutte i bitcoin hanno avuto una esplosione di notorietà, grazie anche alla complicità dei mezzi di comunicazione di massa e dei social network che hanno contribuito non poco. 

Ma cosa sono i bitcoin? Quando nascono? Chi ne è l’inventore? E soprattutto perché? È veramente la risposta dal basso contro l’egemonia delle banche e della finanza, siamo veramente sicuri che dietro questo nuovo sistema di pagamento accettato ormai in gran parte del mondo non ci siano dietro ancora una volta gli interessi dei potenti del mondo? 

Marco Pizzuti, che da moltissimi anni si occupa dell’indagine sui temi più attuali svelando i lati più nascosti delle scoperte archeologiche, mediche e degli esperimenti scientifici, getta luce su ambiti che coinvolgono le scelte alimentari, economiche e oggi anche finanziarie. In questo suo ultimo saggio, Criptocrazia Non Autorizzata, edito da Edizioni Il Punto d’Incontro, ci mostra come la criprocrazia sia un vero e proprio potere nascosto che grazie anche all’aiuto di grandi multinazionali, primi fra tutti Google e Facebook, oggi detiene il controllo dei dati sensibili che sfrutta a proprio vantaggio. 

Quello che ci propone è un viaggio agghiacciante nell’inferno dell’era digitalizzata, fatta di luoghi come il Dark Web in cui è possibile acquistare tutto ciò che non è legale, dalle droghe ad informazioni riservate, da documenti a diplomi di laurea. 

Ci mostra il funzionamento delle Fake news e il loro scopo, ci mette in guardia dalle trappole della rete rivelandoci come pian piano stiamo andando rovinosamente verso una società psicotica.

Articolo di: Matilde Alfieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.