Home Libri L’uomo di gesso un nuovo straordinario thriller in libreria

L’uomo di gesso un nuovo straordinario thriller in libreria

369
SHARE

L’uomo di gesso di C.J. Tudor

In libreria per Rizzoli un thriller destinato a lasciare un segno…

Anderbury è una piccola cittadina circondata dai boschi. Pochi abitanti, una cattedrale che soprattuto in estate attira qualche turista.
La vita è sempre scorsa tranquilla fino all’estate del 1986 quando quattro ragazzini ritrovano il corpo senza vita di una coetanea.
Non si tratta di una ragazza qualunque, i quattro la conoscono, né di una morte qualsiasi è stata fatta a pezzi e in più a complicare la situazione sono le circostanze che hanno condotto tutti loro in quella radura.
Per raggiungere il corpo hanno seguito le indicazioni degli omini di gesso disegnati sugli alberi, che dalle loro case singolarmente e dal parco in cui si erano incontrati poi li hanno condotti fino da lei.
Ma chi ha disegnato quelle figure? Chi si è appropriato di un loro codice segreto per utilizzarlo con quel macabro fine?
Chiunque lo abbia fatto adesso a distanza di trent’anni da quell’evento lo sta facendo di nuovo e Ed e i suoi amici sono costretti a tornare con la mente, ma non solo nei luoghi che che per tutta la vita hanno cercato di dimenticare.
Ma non possono non farlo, gli omini di gesso da biglietti lasciati insieme alla posta chiedono ancora un volta di essere seguiti.
Un thriller appassionante e pieno di suggestioni quello che l’autrice inglese ci regala al suo debutto.
Una storia che è nata, come lei stessa racconta nei ringraziamenti del libro, dopo che una coppia di amici ha regalato alla sua bambina di due anni un secchiello di gesso colorati.
Avvincente la storia, perfetta la scelta della copertina che con la sua ruvidezza ci fa dubitare di non tenere in mano un libro cosparso di gesso, pieni di sfaccettature i personaggi che ad ogni capitolo si svelano nella loro complessità. E ancora colpi di scena, ossessioni e segreti destinati a rimanere tali.
Un esordio che ha tutte le carte in regola per convincere i lettori anche più esigenti abituati ad autori più blasonati.

 

Articolo di: Elena Torre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.