Home Eventi e News Flowers Festival al via con Mannarino la terza edizione nel Parco della...

Flowers Festival al via con Mannarino la terza edizione nel Parco della Certosda di Collegno

118
SHARE

FLOWERS FESTIVAL

Al via la III edizione con MANNARINO

STASERA SUL PALCO DEL CORTILE DELLA LAVANDERIA A VAPORE NEL PARCO DELLA CERTOSA DI COLLEGNO (TO)

 

Al via oggi, martedì 11 luglio, la III edizione di Flowers Festival, la rassegna estiva, organizzata e promossa dall’associazione culturale Hiroshima Mon Amour, che dopo le prime due edizioni si è posizionata come uno dei festival più importanti a livello nazionale. Ad inaugurare il palco, alle ore 21, Mannarino che salirà sul palco del Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno (To) (Ingresso 22 euro + diritti di prevendita – info www.flowersfestival.itinfo@flowersfestival.it – Tel 011 3176636) per interpretare dal vivo il suo nuovo disco “Apriti Cielo” insieme alle migliori hit del suo repertorio. Dopo il concerto, sul palco de “I Suoni della Mezzanotte”, saliranno i L’Orage.

«L’edizione di quest’anno di Flowers Festival – afferma il direttore artistico Fabrizio Gargarone – rappresenta l’occasione migliore per vedere da vicino la nouvelle vague della musica italiana. Inoltre, daremo vita a una sezione del Festival per sottolineare un percorso che ci porterà nel 2018 a celebrare il quarantennale della Legge Basaglia, ultimo esempio di lotta di liberazione in questo Paese. Un anniversario che ci obbliga a interrogarci oggi su ordine e caos, mostri e normali, mostrandoci una via alternativa alle nostre civili costruzioni di mura, reclusioni, torture.»

Dopo il cantautore romano, Flowers Festival proseguirà con: Thegiornalisti (12 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Diecicento35), Gogol Bordello (13 luglio – in apertura: Dubioza Kolektiv – I Suoni della Mezzanotte: Dj So Pijani), Coez + Mecna (14 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Dargen D’Amico), Samuel (15 luglio – in apertura: Lim – I Suoni della Mezzanotte: Godblesscomputers), The Zen Circus + Fast Animals and Slow Kids (16 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Litio), Biffy Clyro (17 luglio – in apertura: You Me at Six), Einsturzende Neubauten (18 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Alberto Campo), Brunori Sas + Guido Catalano (19 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Lucio Corsi), Le Luci Della Centrale Elettrica (20 luglio – in apertura: Yasmine Hamdan – I Suoni della Mezzanotte: Khalab dj set), Baustelle (21 luglio – I Suoni della Mezzanotte: Matteo Castellano) e Levante (22 luglio – in apertura: I’m not a blonde, Twee – I Suoni della Mezzanotte: Peaches)

Il concerto di Mannarino al Flowers Festival è la tappa torinese della versione estiva dell’Apriti Cielo Tour che sta riscuotendo uno straordinario successo di pubblico con oltre 45mila biglietti venduti grazie ai quali Mannarino continua ad essere stabilmente tra gli artisti più venduti nella classifica ufficiale di Ticketone.

FLOWERS FESTIVAL è un festival musicale, giunto alla terza edizione, che si tiene a Collegno (To) nel Parco della Certosa, parco urbano di 400.000 mq, in un’area attrezzata per 5000 spettatori. L’area spettacolo, allestita nello spazio insonorizzato noto come Cortile della Lavanderia, è racchiusa da due delle grandi esperienze di riprogettazione urbana messe in atto dalla Città di Collegno: la Lavanderia a Vapore, eccellenza della danza contemporanea internazionale e il Padiglione 14, centro culturale giovanile. In quello che fu il Cortile della Lavanderia del Manicomio di Collegno, si svolge FLOWERS FESTIVAL, che prosegue la tradizione dei grandi spettacoli di teatro e musica cha a partire dal momento dell’abbattimento delle mura manicomiali fino ai primi duemila, hanno contribuito al rinnovamento di questi luoghi meravigliosi, sull’impulso della amministrazione pubblica.

 

www.flowersfestival.it https://www.facebook.com/FLOWERSMUSICFESTIVAL  https://twitter.com/FLOWERSFEST

Fonte: Gaetano Petronio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here