Home Libri SGT PEPPER 50 ANNI

SGT PEPPER 50 ANNI

312
SHARE

SGT PEPPER 50 ANNI

LA STORIA, LA MUSICA, LE SUGGESTIONI E L’EREDITÀ DEL CAPOLAVORO DEI BEATLES

Prenotabile già online su www.hoepli.it e su www.amazon.it SGT Pepper. 50 anni di Mike McInnerney, Bill De Main & Gillian G. Gaar edito da Hoepli esce in tutte le migliori librerie d’Italia venerdì 23 giugno.

Da sempre considerato il più grande album di tutti i tempi, Sergent Pepper’s Lonely Hearts Club Band, che uscì il 1° giugno 1967,è un disco profondamente immerso negli anni Sessanta, di cui rievoca fasti, sound e atmosfere, al culmine della gioiosa psichedelia che li caratterizza. Dal pop al rock, dal country alla psichedelia, alla musica indiana questo album è un vero e proprio capolavoro d’arte pop (contenuto a sua volta in un capolavoro di Pop Art: la celebre copertina del disco) che ha dettato le regole per il futuro ai più grandi artisti inglesi, dai Pink Floyd ai Led Zeppelin a David Bowie.

Scritto da un team internazionale di esperti di musica, e dell’epoca in questione, SGTPepper.50 anni getta una nuova luce sul celebre album, analizzando il contesto culturale che ha portato alla sua creazione. Il libro esamina le molteplici e diverse influenze che hanno contribuito a plasmarne il sound, esplora la genesi artistica della cover, che è diventata un punto di riferimento ed è tuttora oggetto d’interesse e dibattito; e considera, infine, l’eredità immortale dell’opera. Con una prefazione di Spencer Leigh, Sgt. Pepper – 50 anni raccoglie i contributi dei massimi esperti di Beatles e musica a loro contemporanea, ma anche di psichedelia e Pop Art. Presenta le opere e riporta le voci di molti artisti dell’epoca, scrittori e critici, tra cui Mike McInnerney, il graphic designer Dudley Edwards, e Jann Haworth, che disegnò la cover insieme al marito Peter Blake. Fra queste pagine rivivono stili, atmosfere, mood e sound dei magnifici anni Sessanta, attraverso un album che Rolling Stone ha definito «la cosa migliore che i Beatles abbiano mai creato, sia come musicisti che come pionieri e pop star».

Mike McInnenrney è stato membro attivo della Controcultura nella Londra degli anni sessanta. I suoi poster psichedelici, i murales e i lavori per la stampa alternativa hanno contribuito a promuovere la musica, le arti, la politica e gli eventi dell’epoca. Dopo un periodo come direttore artistico dell’”International Times”, ha disegnato le copertine di molti dischi – tra cui il celebre Tommy degli Who e prodotto illustrazioni editoriali per i periodici più famosi, come il Sunday Times e Nova. Le sue opere sono state esposte nei più importanti musei e gallerie del mondo, tra cui la Whitechapel Art Gallery di Londra, il Victoria and Albert Museum e il Whitney Museum di New York.

Bill DeMain è scrittore e musicista. Ha scritto per MOJO, “Classic Rock”, “Musician”, “Entertainment Weekly”, “Mental Floss” e “Performing Songwriter”. I suoi saggi sono stati pubblicati in molti libri, tra cui The Beatles: Ten Years That Shook the World, The History of Rock, The MOJO Collection. Vive a Nashville.

Gillian G. Gaar ha scritto per MOJO, Rolling Stone e Goldmine. Tra i suoi libri: She’s a Rebel. The History of Women in Rock and Roll, Entertain Us: The Rise of Nirvana, 100 Things Beatles Fans Should Know and Do Before They Die e Return of the King: Elvis Presley’s Great Comeback. Vive a Seattle.

Titolo: SGT Pepper

Autori: Mike McInnerney, Bill De Main & Gillian G. Gaar Gaar

Editore: Hoepli

Pagine: circa 176

Prezzo: 19.90 EURO

Disponibile anche in ebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here