Home Libri Giulio Leoni IL MANOSCRITTO DELLE ANIME PERDUTE

Giulio Leoni IL MANOSCRITTO DELLE ANIME PERDUTE

535
SHARE

UN’INDAGINE DI DANTE ALIGHIERI

In libreria dal 25 maggio 2017

«Quando si tratta di trovare un protagonista indimenticabile, è difficile battere l’italiano
Giulio Leoni e il suo Dante Alighieri.»
The Times


Estate del 1304.
 Il sudore imperla la fronte corrucciata di Dante Alighieri. A turbare il poeta sono state le parole di un personaggio enigmatico , un frate che, nascondendo i tratti del viso sotto il cappuccio, lo ha avvicinato e, facendogli intendere di conoscerlo, gli ha accennato all’esistenza di un manoscritto trafugato dal lontano Oriente e composto nella lingua degli angeli caduti, la lingua primigenia da cui sarebbero nati tutti gli idiomi parlati sulla Terra. E adesso Dante è assalito dai dubbi: chi è quel frate? E quale collegamento c’è tra questa lingua favolosa e i segni misteriosi che, poche ore prima, lui ha intravisto su una pergamena nella bottega di un copista?

Tra i vicoli di Verona, i sentieri degli Appennini e le strade di Firenze, si dipana la sfida a distanza fra tre personaggi eccezionali, fino al decisivo, sconvolgente incontro finale.


Giulio Leoni,
romano, è uno degli scrittori italiani di gialli storici e di narrativa del mistero più conosciuti all’estero, grazie anche alla serie di romanzi dedicati alle avventure di Dante Alighieri, tradotta in tutti i maggiori Paesi del mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here