Home Eventi e News FUORI ROTTA Stromboli 8-11 giugno 2016

FUORI ROTTA Stromboli 8-11 giugno 2016

403
SHARE

Alla sua prima edizione la rassegna di musica “Fuori rotta

\r\n

nei luoghi più suggestivi della vulcanica Stromboli.

\r\n

Il progetto video IMMAGINI FUORI ROTTA

\r\n

dove le immagini realizzate dal pubblico confluiscono a creare un’opera nuova, altra.

\r\n

 

\r\n

 

\r\nFUORI ROTTA è una piccola rassegna musicale che si terrà per la prima volta a Stromboli da mercoledì 8 a sabato 11 giugno 2016, nel periodo di apertura della stagione di grande turismo internazionale che caratterizza quest’isola vulcanica al centro del Mediterraneo, unica al mondo nel suo genere.\r\n\r\nIdeata e curata da un gruppo di stromboliani di adozione, tra cui l’autore Michele Mozzati e la fotografa Melina Mulas, FUORI ROTTA nasce dalla volontà di omaggiare la bellezza singolare di questa isola con quattro serate di musica dal vivo, che si fonderanno con i panorami più suggestivi di Stromboli. La scelta per questa prima edizione è caduta su tre artisti in qualche modo originali come Stromboli, estranei o paralleli ai circuiti usuali e ai normali percorsi mediatici. Giovani musicisti che producono una musica di qualità ma dalla cifra particolare, FUORI ROTTA per l’appunto come l’isola di Stromboli, non così tanto lontana dalle rotte ufficiali, ma neppure così simile ad altri luoghi di mare, da poterne essere accomunata. \r\n\r\nNe sono nate quattro diverse serate, per accogliere le quali sono stati scelti quattro diversi punti di Stromboli e godere così della fusione della musica con alcuni dei luoghi più suggestivi di quest’isola attraversata verticalmente dal fuoco vivo.  \r\n\r\nFUORI ROTTA inizia mercoledì 8 giugno con Sara Loreni in piazza San Vincenzo. Il giorno dopo sarà la volta invece di Folco Orselli che si esibirà dalla peculiare struttura di Parco Parco, venerdì dei Gatti Mézzi sul Sagrato di San Bartolo, mentre la serata finale di sabato 11 giugno vedrà tutti e tre i musicisti sul palco per un concerto dal Porto di Scari, il centro della vita sociale dell’isola. \r\n\r\nSenza ancora mai essere iniziata, FUORI ROTTA è già la festa di Stromboli, grazie alla partecipazione attiva, nell’organizzazione e nell’allestimento, di ogni suo abitante in quello spirito di coesione che accomuna tradizionalmente gli isolani e concorre a costruire il fascino di questa isola, che non tradisce mai la sua anima profonda pur nella grande capacità di aprirsi ogni anno all’arrivo dei turisti italiani e stranieri.  \r\n\r\n\r\n\r\nIMMAGINI FUORI ROTTA\r\n\r\nDurante l’intera manifestazione Melina Mulas, fotografa e docente di fotografia, coadiuvata dal fotografo e musicista Ugo Dalla Porta, solleciterà e coordinerà le riprese della manifestazione attraverso l’utilizzo dei cellulari, da parte degli abitanti di Stromboli e in generale del pubblico. Tutte le IMMAGINI FUORI ROTTA così nate verranno poi assemblate da Mulas e Dalla Porta, al fine di creare un video un racconto nuovo dell’evento, nato dalla fusione di più punti di vista. Un’opera in qualche modo unica e prima del genere. Un’opera FUORI ROTTA. \r\n\r\n \r\n\r\nLa rassegna FUORI ROTTA è stata ideata da Michele Mozzati e realizzata con Gioacchino e Coralla Letizia, Giulia Broglia, e in collaborazione con il gruppo stromboliano FUORI ROTTA e con l’associazione “Attiva Stromboli”, in collaborazione con la Circoscrizione di Stromboli. Alla realizzazione di FUORI ROTTA contribuisce “Bananas”, con gli amici di “Zelig”.\r\n\r\n\r\n\r\nProgramma\r\n\r\nFUORI ROTTA 2016\r\n\r\nMercoledì 8 ore 21.00FUORI ROTTA si apre con il concerto di Sara Loreni, accompagnata dal tastierista Lorenzo Buso in Piazza di San Vincenzo. La rassegna parte dalla piazza più conosciuta e frequentata dell’isola, uno dei suoi luoghi più suggestivi dal quale si gode della vista strepitosa su Strombolicchio e sul mare a perdita d’occhio, fino alle coste calabresi e siciliane. Sara Loreni è una cantante e musicista emiliana di impronta jazzistica. Vincitrice di numerosi premi, ha collaborato con artisti e teatri importanti. Il suo spettacolo è un insieme di contaminazioni e virtuosismi, con richiami al rock, al jazz e alla musica elettronica. Sara ha avuto momenti di notorietà televisiva per aver superato più fasi del talent X Factor Italia e soprattutto per aver rifiutato la fase finale, autoescludendosi dalla competizione, pur conquistandosi il rispetto di pubblico e giuria.\r\n\r\nGiovedì 9 alle ore 21.00Folco Orselli, si esibirà daL suggestivo palco che guarda il vulcano di Parco Parco. Parco Parco è una struttura creata negli scorsi anni da August – Gusti – Schuldes  e dal suo gruppo per la “Festa del fuoco”, che si tiene a Stromboli ogni settembre, di cui Gusti è stato ideatore e entusiasta sostenitore. È situato sulla strada alta, nei pressi di uno degli edifici più caratteristici dell’isola, quello che ospita “Barbablu”. Orselli è un cantautore milanese tra i più apprezzati e seguiti del panorama italiano. Ha pubblicato come solista quattro album. L’ultimo, Outside is my side, è stato prodotto insieme con Gino & Michele, che ha anche accompagnato nella tournée teatrale del reading Passati col rosso.\r\n\r\nVenerdì 10 ore 21.00 – si esibiranno i Gatti Mézzi sul Sagrato di San Bartolo, località Piscità. In un’atmosfera magica, sul sagrato dell’antica parrocchia di Stromboli, a un centinaio di metri dalla lunga spiaggia nera che porta verso la Sciara del fuoco, si terrà il vivace concerto dei Gatti Mézzi – Francesco Bottai e Tommaso Novi – gruppo musicale toscano di grande impatto. Contaminati da swing, jazz, musica di tradizione popolare, si muovono sulle orme del grande cantautorato italiano, traendo ispirazione dalle originalità estreme di Piero Ciampi e Bobo Rondelli, fino alla poesia di Paolo Conte, Gaber, Buscaglione.\r\n\r\nSabato 11 ore 21.00 – grande serata finale al Porto di Scari, centro dell’attività sociale e commerciale del paese. Questa volta saranno i protagonisti delle tre serate precedenti –  Sara Loreni, Lorenzo Buso, Folco Orselli, Francesco Bottai e Tommaso Novi, (i Gatti Mézzi) –  a esibirsi sul medesimo palco, alternandosi e contaminandosi.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nBiografie\r\n\r\nFUORI ROTTA 2016\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nFolco Orselli \r\n\r\nCompositore, cantautore, chitarrista e pianista, Folco Orselli si è imposto come una delle realtà più interessanti e prolifiche della musica e cultura milanese degli ultimi anni. Vincitore assoluto in tutte le categorie del premio Musicultura nel 2008, ha partecipato al Festival di Sanremo con il duo Caligola nel 1998 e ai tour di Tina Turner e Zucchero Fornaciari. Nel 2003 partecipa con un cameo al film di Silvio Soldini Agata e la tempesta.\r\n\r\nDa sempre attratto dalla commistione della musica col teatro è uno dei fondatori dell’originale movimento musicale milanese, il Caravanserraglio. Nella sua musica rivivono atmosfere vintage che attingono ai generi funk, soul, blues e jazz. Come solista ha pubblicato quattro album: La Spina (2004, Lifegate music), Milano Babilonia (2007, Lifegate music), Generi di conforto (2011, Muso Records/Venus), Outside is my side (2015, Belive Digital). Quest’ultimo album è stato co-prodotto da Gino&Michele, con i quali ha partecipato, con le sue musiche e canzoni, al reading teatrale Passati col rosso, in scena nel 2015/2016.\r\n\r\n \r\n\r\nGatti Mézzi\r\n\r\nI Gatti Mézzi, pescatori, pisani e “cantastorie generazionali”,  nascono nel 2005 dal connubio artistico tra Tommaso Novi – pianista, compositore e cantante – e Francesco Bottai – chitarrista compositore, cantante e armonicista. Ad unirli è la passione per un tipo di composizione ironica, sperimentale, colta e irriverente con riferimenti ai grandi nomi della musica italiana (Gaber, Conte, Buscaglione) e al jazz manouche.\r\n\r\nNella loro discografia le autoproduzioni Anco alle puce ni viene la tosse (2006) e Amori e Fortòri (2007), con un contributo di Stefano Bollani, e gli album Struscioni (2009, SamWorld), Berve fra le berve (2011, SamWorld),  Vestiti leggeri (2013, Picicca dischi). Nel 2016, dopo un anno di importanti traguardi e la candidatura ai Nastri d’Argento per la colonna sonora di Fino a qui tutto bene di R. Johnson, escono con il loro ultimo album Perché hanno sempre quella faccia (2016, Picicca-Sony Music).\r\n\r\n \r\n\r\nSara Loreni\r\n\r\nVincitrice nel 2010 il Premio Ciampi e il Premio MEI e Regione Emilia Romagna “Musica libera. Libera la musica”, Sara Loreni è una cantante, musicista e compositrice emiliana, classe 1985.\r\n\r\nDopo la pubblicazione dell’EP Loop Solo nel 2012, nel 2015, Sara partecipa alla IX edizione di X Factor Italia, ma decide di abbandonare la trasmissione dopo essere stata ammessa agli Home Visit. Nell’ottobre 2015 l’artista è ospite musicale della trasmissione televisiva Quelli che il Calcio condotta da Nicola Savino su Rai Due.\r\n\r\nIl suo ultimo album Mentha (2015, Maciste dischi) si caratterizza per la sperimentazione musicale, tra strumenti tradizionali, sintetizzatori, campionatori e performance vocali di Sara.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nIdeatori\r\n\r\nFUORI ROTTA\r\n\r\n \r\n\r\nMichele Mozzati\r\n\r\nMilanese ma stromboliano di adozione in quanto da decenni frequentatore dell’isola, Michele si occupa da quarant’anni di scrittura e spettacolo in coppia con Gino Vignali (Gino&Michele). Lavora come autore televisivo (Zelig, Concertone del primo maggio, Emilio, Drive in, Su la testa, eccetera), e teatrale (per esempio diversi spettacoli di Paolo Rossi e di Aldo, Giovanni e Giacomo), scrittore (Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano, Neppure un rigo in cronaca, Antenna pazza, Quella volta ho volato, tra gli altri) e giornalista (Linus, Cuore, Tango, Il Corriere della sera, eccetera). Ha partecipato alla creazione ed è co-direttore da più trent’anni di Smemoranda.\r\n\r\n \r\n\r\nMelina Mulas\r\n\r\nFotografa specializzata in ritratto, architettura d’interni, moda e teatro, Melina Mulas, anch’essa stromboliana di adozione,  ha all’attivo numerose pubblicazioni (tra le quali Il terzo occhio. I Lama del Tibet e Holderlin. Rifrazioni), mostre e collaborazioni con riviste.\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Goigest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.