Home Musica Arisa “Quante Parole che non dici”

Arisa “Quante Parole che non dici”

473
SHARE

ARISA\r\nonline il video di\r\n”Quante Parole che non dici”\r\nSentimenti e intimità ambientati\r\nin luoghi suggestivi della sua terra natale\r\n\r\nQuante sono le parole non dette da ognuno di noi e cosa comporta non dirle? La parola avvicina gli individui ed elimina le barriere, rende liberi. Questo è il filo conduttore del video di “Quante parole che non dici” , il nuovo singolo di Arisa.\r\n\r\nhttps://www.youtube.com/watch?v=Nrtff795Jsg&feature=youtu.be&eml=2014May20/1576151/6254025\r\n\r\nÉ il racconto di una donna e dei suoi sentimenti, la trasposizione in immagini dell’universo interiore della protagonista.\r\nArisa in questo video, per la regia di Gaetano Morbioli, ci porta in luoghi meravigliosi e suggestivi della sua terra natale, la Basilicata, dove interpreta la canzone in maniera nuova, ci fa vedere gli aspetti più segreti e intimi della disperazione fino ad arrivare a sentirsi finalmente libera da tutte quelle parole che non vengono dette.\r\n”Quante parole che non dici ” arriva dopo il successo di “Controvento”, la canzone vincitrice del Festival di Sanremo (disco di platino per le vendite) il cui video ha superato 11 milioni di visualizzazioni .\r\n\r\nEntrambi i singolo sono contenuti in  “Se vedo te”  (Warner Music). In questo lavoro Arisa dimostra di saper entrare in simbiosi con l’estro e le emozioni dei suoi autori che appartengo alla frangia più creativa ed innovativa della canzone d’autore italiana. Oltre al suo autore di sempre Giuseppe Anastasi e a Cristina Donà che firma assieme a Saverio Lanza anche i brani “Chissà cosa diresti”; “Dici che non mi trovi mai” e “Se vedo te”, ci sono anche Dente in “Sinceramente”; Marco Guazzone in “Dimmi se adesso mi vedi”; Christian Lavoro in “La cosa più importante”; Antonio Di Martino in “Stai bene su di me” e “Quante parole che non dici” e Angelo Trabace “L’ultima volta”.\r\n\r\nDopo i sold out delle due anteprima su Roma e Milano, Arisa sarà in tour nelle principali città italiane.\r\n\r\n\r\nwww.facebook.com/ARISAOFFICIALPAGE<https://www.facebook.com/ARISAOFFICIALPAGE\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.