Home Da vivere Oggi il business passa via Internet: aziende e partite IVA, tutti sul...

Oggi il business passa via Internet: aziende e partite IVA, tutti sul web

90
SHARE

Oggi il business passa via Internet: aziende e partite IVA, tutti sul web

Internet ha cambiato molti aspetti della nostra vita, e il modo di fare business non ha ovviamente fatto eccezione. La rete ha infatti aperto diversi sbocchi a livello professionale, con i cosiddetti “lavori 2.0”, che hanno prettamente a che fare con il digitale. Non va poi sottovalutata la potenzialità del marketing multi-canale, che può avvalersi del cartaceo e dell’analogico, e al tempo stesso investire nel web e nella promozione digitale. In sintesi, la carne al fuoco non manca di certo, ma per fare in modo che non resti solo il fumo bisogna approfondire il tema.

Dalle aziende ai freelance: il web serve a tutti

Oramai il web e il lavoro vanno di pari passo. Non è un caso se anche sui siti degli operatori di settore troviamo delle pagine dedicate in maniera specifica alla connessione Internet per l’azienda, con varie tariffe disponibili. Si tratta di offerte progettate appositamente per i business e per chi lavora con partita IVA (ideali anche per la casa, dunque), e consentono di appoggiarsi ad una connessione stabile e performante. Dunque la rete va incontro sia alle aziende, sia ai liberi professionisti.

I vantaggi del web per le aziende

Si comincia proprio dalle imprese che, grazie alla rete, hanno la possibilità di aprire un e-commerce. Il negozio elettronico consente di espandere le vendite H24 e anche all’estero, dando dunque la possibilità di aggredire nuovi mercati, e di aumentare il fatturato delle aziende che vendono (anche) online. Quali sono gli altri strumenti digitali utili per un imprenditore? Ad esempio i social network, che permettono di puntare sulla brand awareness, e che migliorano la comunicazione con il proprio pubblico di riferimento. Inoltre, la rete consente di investire in campagne pubblicitarie, o di “catturare” traffico organico con un blog aziendale e con la SEO.

I vantaggi del web per i freelance

Naturalmente anche i liberi professionisti oggi pescano a piene mani dal mondo del web, per via delle numerose opportunità concesse a chi ha partita IVA. Andando oltre i possibili lavori da svolgere online, come il copywriting, la già citata SEO e lo sviluppo di siti, i freelance possono promuoversi sul web seguendo la falsariga delle aziende. In sintesi, si ha la possibilità di aprire un portale vetrina dove sponsorizzare i propri servizi, e di aumentare il numero dei visitatori con campagne di advertising e con le ricerche organiche. Il copywriting è poi fondamentale per convertire gli utenti in clienti. Inoltre, un freelance grazie al web può crescere e decidere in seguito di aprire un’azienda, facendo il grande salto.

In conclusione, Internet offre delle opportunità uniche, ma bisogna essere bravi a coglierle. Servono competenze e investimenti, dato che la competizione è alta, ma queste regole valgono per qualsiasi canale.

In collaborazione con Luca Pavesi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.