Home Da leggere Marina Pierri in libreria per Edizioni Tlon

Marina Pierri in libreria per Edizioni Tlon

311

Eroine. Come i personaggi delle serie TV possono aiutarci a fiorire
Marina Pierri

“È pensando alle Eroine televisive all’epoca dello streaming che è nato questo libro. Queste pagine sono dedicate a noi che le abbiamo ascoltate attivamente, a volte per anni, lasciando che risuonassero nitide come un tamburo mentre informavano la nostra percezione di noi stesse“.

Dopo la pausa estiva le Edizioni Tlon tornano per proporci un libro di cui sono sicuri ci innamoreremo come è successo a loro. Lo ha scritto la scrittrice e critica televisiva Marina Pierri, e già dal titolo si può intuire l’ampiezza e l’urgenza dei temi trattati. Eroine. Come i personaggi delle serie TV possono aiutarci a fiorire è un testo che accompagna lettrici e lettori alla scoperta di tutti quegli archetipi che costituiscono il mondo nel quale viviamo. E lo fa analizzando ventidue figure femminili che hanno lasciato un segno indelebile in quella gigantesca narrazione collettiva che sono le serie TV. Da Poussey Washington di Orange is the New Black a Fleabag, passando per Eleven di Stranger Things e Sana Allagui di Skam Italia, Marina Pierri costruisce un discorso che tiene insieme femminismo intersezionale, mitologia, psicologia del profondo e cultura visuale, dimostrando come le serie TV siano ormai in grado non solo di raccontare storie ma di incidere in maniera profonda nel tessuto sociale contemporaneo. Infatti, come scrive Maura Gancitano nella prefazione che accompagna il libro, «Una serie tv può cambiare la percezione di intere nazioni su tematiche sociali, scientifiche, politiche, relazionali, dando voce a persone che nella nostra società sono ancora invisibili, a cui non viene mai data la parola».

Scrittrice e critica televisiva, Marina Pierri collabora con numerose testate tra cui il Corriere della Sera. Laureata in semiotica, si occupa di linguaggi televisivi e rappresentazione di genere nei media audiovisivi, insegna, è co-autrice del podcast dedicato a Sex and the City Tutte col Tutù, è co-fondatrice e direttrice artistica di FeST – Il Festival delle Serie Tv di Milano. Ha partecipato alle antologie Tutte le ragazze avanti! (ADD) e The Game Unplugged (Einaudi).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.