Home Da ascoltare Ospiti del nostro format musicale “Stato di Calma apparente”

Ospiti del nostro format musicale “Stato di Calma apparente”

272
SHARE

L’attuale line-up della band di Martinengo comprende Davide Cividini e Andrea Legramandi alle chitarre, Jonathan Manenti alla voce.

Gli “Stato di calma apparente” si inscrivono a pieno titolo nelle nuove geografie cantautorali, che, abbandonata la filosofia del disimpegno, tratteggiano stazioni generazionali decadenti e sovversive.

Fb Official Page: https://www.facebook.com/essedicia/

IG OFFICIAL Pagehttps://www.instagram.com/stato_di_calma_apparente/?hl=it

Quando avete iniziato a fare musica?

Abbiamo iniziato ad innamorarci della musica in età adolescenziale. Tutti con diversi progetti che variavano dal rock, al punk, al metal. Per tutti noi, suonare è sempre stata un’esigenza. 

Con quali artisti siete cresciuti?

Ognuno ha avuto le proprie contaminazioni: dai Nirvana, ai Metallica, ai Dire Straits, agli Alexisonfire, a Guccini.

Un’ eterogeneità che ha contribuito fortemente alla nostra odierna creatività. 

Qual è il messaggio che volete mandare con la vostra musica?

Ciò che vogliamo è che i nostri pezzi diffondano messaggi. 

Messaggi che possono variare a seconda della nostra maturazione e dalle nostra vena creativa. Se nel primo disco (Solo ciò che conta), le tematiche erano introspettive e personali, con il secondo disco (Gente Perbene, La stanza Nascosta Records) abbiamo affrontato svariati problemi sociali e puntato molto su tematiche che spingessero l’ascoltatore a riflettere sulla condizione umana. 

Nei prossimi lavori… Chi può dirlo? 

Cosa ne pensate dei social e del web in generale come mezzo per farsi conoscere?

I social sono un ottimo mezzo di comunicazione, se usato sapientemente. 

Al contrario possono diventare una gabbia in cui costruirsi un immagine di sé distorta e che raffigura ciò che vorremmo essere, invece di ciò che siamo realmente. 

Con un conseguente distacco dai reali valori della vita. 

Dal canto nostro cerchiamo di utilizzarlo nel modo migliore e considerandolo come l’ottimo mezzo di promozione / comunicazione, che effettivamente è. 

Progetti?

Nel prossimo futuro c’è sicuramente l’uscita del nostro terzo disco, a cui stiamo già lavorando.

Abbiamo già una serie di pezzi pronti e ci stiamo organizzando con la nostra etichetta per il lavoro di post produzione; ovviamente ci sarà anche un futuro tour promozionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.