Home Ambiente Inquinare meno in casa: piccoli gesti d’amore per il nostro pianeta

Inquinare meno in casa: piccoli gesti d’amore per il nostro pianeta

122
SHARE

Inquinare meno in casa: piccoli gesti d’amore per il nostro pianeta

Da un paio di anni a questa parte di sente parlare sempre più spesso di impatto ambientale, i rischi causati dall’inquinamento e le soluzioni a medio e lungo termine che ogni cittadino, nel suo piccolo, può adottare per diminuire quanto più possibile la sua impronta ambientale. Si tratta quindi di un tema sempre più dibattuto e che ha visto al centro del discorso la nuova generazione, che ha preso in mano le redini della situazione e ha iniziato una grande opera di sensibilizzazione sul territorio.

Ognuno di noi, quindi, può e deve fare qualcosa per cambiare, a partire dalle scelte di consumo. Vediamo quindi insieme alcune di queste alternative più green.

Ottimizza il riscaldamento

La maggior parte dello spreco deriva proprio dall’abitazione e dal riscaldamento, ecco perché è molto importante farci attenzione. Nello specifico, se avete infissi molto vecchi, conviene sostituirli; si tratta certo di un investimento, ma che sul lungo termine permetterà alla casa di trattenere meglio il calore, producendo, da un lato, un notevole risparmio economico, dall’altro un minore spreco di energia. Inoltre, non è necessario lasciare i termosifoni accesi tutto il giorno, soprattutto nelle ore in cui siamo fuori casa. Impostare degli orari e delle temperature massime è sicuramente uno step da non tralasciare.

Risparmio su luce, gas e acqua

Per quanto riguarda l’energia in casa, sono molte le compagnie che si stanno attivando per ampliare il loro catalogo con offerte luce e gas decisamente più green, come ad esempio Green Network Energy. Scegliendo una di queste tariffe per la nostra abitazione, quindi, potremmo fare qualcosa di concreto per l’ambiente.

Altro consiglio riguarda gli sperperi d’acqua: non ci sono particolari trucchetti, bisogna solo porre più attenzione verso i gesti quotidiani che facciamo, come farsi la doccia, lavarsi i denti o pulire i piatti.

Scegliere prodotti ecologici

Quando si tratta di fare la spesa sono moltissimi gli accorgimenti che possiamo prendere, nello specifico quando si tratta dell’acquisto di detergenti e detersivi. Insomma, tutto ciò che finisce in uno scarico, naturalmente, inquina, specialmente se all’interno contiene delle sostante nocive. Ecco perché scegliere l’alternativa ecologica di questi prodotti permette di ridurre notevolmente l’impatti ambientale; non si tratta unicamente di detersivi, ma anche di shampoo, bagnoschiuma e make-up.

Alimentazione eco sostenibile

L’ideale sarebbe cominciare a ridurre il consumo di carne e preferire il pesce d’allevamento. Cercare di mangiare cibi di stagione, anche per avere cibi più saporiti e meno cari, oltretutto i trasporti per i cibi fuori stagione sono litri di carburante bruciato ed energia sprecata. Preferire prodotti locali o a km zero, riducendo di gran lunga l’inquinamento dei trasporti e favorendo l’economia locale.

Insomma, le alternative ormai ci sono, bisogna solo trovare la volontà di fare il cambiamento che il nostro pianeta si aspetta da noi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.