Home Da conoscere Ospite del nostro format musicale Ydalia Suarez

Ospite del nostro format musicale Ydalia Suarez

295
SHARE

Sabato 8 febbraio l’artista cubana YDALIA SUAREZ presenterà in anteprima “BORRACHA”, il nuovo singolo in uscita a marzo, in occasione della rassegna “Eventi Collaterali di Sanremo 2020”, presso il locale Ulisse di Sanremo (Via Padre Semeria, 620 – dalle ore 13:00 – ingresso a pagamento).

Durante la manifestazione Ydalia Suarez presenterà al pubblico alcuni brani del suo repertorio e, per l’occasione, si esibirà insieme al cantante Alex Perry sulle note del brano “Tequila bum bum”.

“BORRACHA”, prodotto dal dj torinese Anthony Louis, è una hit ipnotica e travolgente, dal ritmo incalzante e contiene tutti gli elementi che caratterizzano la versatilità di Ydalia Suarez. Il brano nasce come una personalissima provocazione dell’artista al fine di sensibilizzare le nuove generazioni a consumare alcolici consapevolmente.

«Si può perdere il controllo afferma Ydalia Suarez ma solo se in sicurezza e soprattutto solo con l’arma che più si ama, la musica».

Ydalia Suarez è una cantante e attrice cubana. È arrivata in Italia nei primi anni Duemila, stabilizzandosi a Torino, e ha da subito mosso i primi passi della sua carriera nel mondo della recitazione recitando in diverse produzioni di film horror: è stata coprotagonista di “La terra dei cannibali” e “L’isola dei morti viventi”, mentre ha avuto il ruolo di protagonista femminile in “La grande rabbia” e “L’abisso nero”. Nella sua carriera decennale vanta molte partecipazioni a fiction televisive e alcune uscite discografiche. Fondamentale per il percorso artistico di Ydalia è l’incontro con il paroliere Pietro Lettieri, autore di molti suoi brani, in quanto per lei è stato un amico, una guida spirituale e un maestro di vita. Nell’estate 2019 ha avuto il piacere di collaborare con l’artista internazionale Ruly Rodriguez nel brano “KILLER”, prodotto da Anthony Louis. Nel 2020 lavora al singolo “Borracha” in uscita a marzo, del quale ha appena terminato le riprese del videoclip.

Come e quando nasce la tua musica? A cosa ti ispiri?

La musica rispecchia il costume che si sta vivendo, quindi cerco di cogliere i segnali che la nostra società ci invia e naturalmente la miscelo e la filtro con il mio modo di vedere e di vivere . Cerco sempre un messaggio da mandare anche se talvolta velato

Di cosa parla la tua nuova avventura musicale?

Ogni singolo nella sua leggerezza apparente nasconde un messaggio , in questo caso “Borracha” rappresenta una posizione moderata riguardo all’abuso dell’alcol. Sembra impossibile ma se osservate bene…

​Qual è il messaggio che vuoi mandare con la tua musica? 

L’importante è che arrivi. Non sempre si può mettere d’accordo tutti. La cosa che più mi spaventa è l’indifferenza!

Quali sono i generi in cui spazi nella tua produzione?

La musica mai come oggi è lo specchio della società in cui viviamo: multietnica e multiculturale… quindi viene tutto miscelato in una nuova frontiera della worldmusic.

Cosa pensi dei talent show? Hai mai pensato di parteciparvi?

Sì, non li vedo come un ostacolo, ma una risorsa ormai legata al mercato discografico. Ma non bastano senza perseveranza e visione.

Dicci dieci cose che ti piacciono e dieci che ti fanno arrabbiare.

Ballare, Cantare , raccontare storie, arti marziali, bere consapevolmente, viaggiare, scrivere canzoni, gli amici sinceri e disinteressati, i fan , i miei cagnolini. Tra le cose che mi fanno arrabbiare ci sono la falsità , la gelosia , la violenza, l’incoerenza e…il resto dipende da come mi sveglio. J

Sabato 8 febbraio a Sanremo Ydalia presenterà in anteprima “BORRACHA”), il suo nuovo singolo in uscita a marzo, prodotto dal dj torinese Anthony Louis. Il brano è una hit ipnotica e nasce come una personalissima provocazione dell’artista al fine di sensibilizzare le nuove generazioni a consumare alcolici consapevolmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.