Home Interviste Con noi Stefania Bonomi autrice di Penatagramma dell’anima

Con noi Stefania Bonomi autrice di Penatagramma dell’anima

145
SHARE

Stefania Bonomi a Marzo è uscita con il suo romanzo il Pentagramma dell’anima. (Youcanprint.it) l’abbiamo inconttrata per saperene qualcosa di più.

Come nasce il tuo libro Il pentagramma dell’anima?

Il Pentagramma dell’anima nasce dal desiderio di credere che due persone distanti e con vite totalmente differenti potessero avere un piano “prestabilito” da una forza energetica superiore che le avrebbe potute far incontrare.  

Hai voglia di raccontarci questo romanzo?

Ho creato così quel mondo dove andremo tutti una volta che la nostra anima abbandonerà il corpo. Un universo cosmico governato dalle leggi dell’energia, dove, in base al dare e all’avere che i nostri comportamenti hanno generato sulla terra, potremo scegliere se restare o ritornare. Questo mondo lo racconta Leonardo Alfieri il narratore che scrive in prima persona, ispirato all’amico Giorgio Faletti mancato a luglio del 2014. Leonardo è seguito da Amanda, la sua guida spirituale che lo porterà a scegliere se restare, aiutando i nuovi arrivati, o ritornare per portare l’amore nel cuore di Maria Sole, una donna che importanti ferite emotive l’hanno condotta sulla strada della perdizione. Dovrà però trovare il canale attraverso il quale raggiungere l’animo di quest’anima tormentata. Lo troverà attraverso la musica, in grado di scatenare emozioni talmente forti da collegare il finito all’infinito. 

Che messaggio vuoi dare ai lettori che leggeranno il tuo romanzo ?

Di credere che la vita non finisce qui. L’energia positiva che tutti noi abbiamo prodotto nel corso della nostra esistenza terrena continuerà a esistere e si potenzierà.

Cosa rappresenta per te Giorgio Faletti ?

Un amico geniale che mi ha lasciato troppo presto. Un uomo con cui ho passato momenti indimenticabili, due grandi occhi azzurri che erano l’espressione di un cuore grande. 

Sono passati un po’ di anni dal tuo precedente romanzo , ti senti cambiata ?

Molto. Non solo nel genere di scrittura ma anche nel desiderio di scrivere per comunicare qualcosa di estremamente importante. Ricevere quotidianamente comunicazioni dei miei lettori in cui mi raccontano quanto li abbia aiutati spiritualmente questo romanzo è per me una grandissima gioia. 

Dove presenterai il tuo libro prossimamente e quali sono i tuoi prossimi progetti ?

Dopo un tour estivo di presentazioni che mi hanno visto girare tutta Italia, il 18 ottobre sarò a Vigonovo (Ve), il 26 ottobre a Canegrate ospite di un incontro sulla psicodinamica del colore. Il 28 novembre e il 7 dicembresarò a Bologna, Il primo appuntamento sarà alla Libreria esoterica ed il secondo sarà una giornata dedicata ai “Segnali del Destino”, coadiuvata dallo scrittore ricercatore Marco Cesati Cassin e dall’ipnologa medium Manuela Pompas. Chiuderò il calendario a Milano (la mia città) il 10 dicembre alla Mondadori di Via Marghera, in una serata dedicata alla musica dell’anima e al ricordo di Giorgio Faletti.

Nata a Milano nel 1965, Stefania Bonomi inizia a scrivere nel 1983 collaborando con diverse testate giornalistiche di moda e turismo, dedicandosi anche alla stesura di racconti per il settimanale “Alba”. Dal 1990 al 1993 collabora con il quotidiano “Il Giornale”, per poi essere assunta come giornalista televisiva per un’emittente bergamasca locale. Nel 2004 inizia la collaborazione con il quotidiano Metro, pagina degli spettacoli. Nel 2008 con “La Bestia dentro” vince la XIV Edizione del Premio Letterario “Racconti nella Rete”. Nel 2012 pubblica il suo primo romanzo “Perché ti ho messo al mondo”, un’avvincente storia di affetti famigliari. Dopo una pausa di sette anni e l’avvio imprenditoriale di uno dei più importanti studi italiani di marketing medico di cui è oggi titolare, Stefania Bonomi è pronta ad affacciarsi nuovamente al mondo editoriale con “Il pentagramma dell’Anima”, il suo nuovo romanzo dedicato all’energia universale, alle emozioni e all’amore eterno per la musica.   

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.