Home Libri Da leggere Mai più sola nel bosco di Simona Vinci

Da leggere Mai più sola nel bosco di Simona Vinci

137
SHARE

Simona Vinci Mai più sola nel bosco in libreria per Marsilio

Budrio è una piccola città della pianura padana vicino a Bologna con case basse e vicine. Non lontano il vecchio macero prosciugato, luogo in cui si racconta fosse morto un uomo. La storia di quell’uomo è diventata narrazione tramandata di bocca in bocca. 

Ci sono le soffitte con le scale retrattili, cieli grigi; ci sono alberi speciali e confini ben precisi che delineano l’universo dei bambini. 

Simona Vinci è nata lì e il suo immaginario, il suo inconscio, i suoi ricordi hanno radici anche lì, lì dove le fiabe hanno trovato la loro risonanza pronta a palesarsi al solo sfiorare un vecchio libro che da tempo immemore le fa compagnia. 

Dopo i memoir di Michela Murgia Lisa Ginzburg e Alessandro Giammei la collana PassaParola di Marsilio si arricchisce di questo prezioso titolo che accompagna il lettore in un universo dove la paura si palesa nelle sue molteplici sfaccettature.

I personaggi e i luoghi delle fiabe dei fratelli Grimm, si mescolano al vissuto di ognuno di noi e si trasformano in queste pagine che sono intrise del grande potere della suggestione. 

Simona Vinci, grazie alla sua scrittura coinvolgente ed esatta ci prende per mano capitolo dopo capitolo e raccontando delle favole e di sé riesce a farci scoprire qualcosa in più di ciascuno di noi. 

Simona Vinci 

Mai più sola nel bosco

Marsilio

Recensione di: Lucrezia Monti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.