Home Eventi e News Viareggio domani il terzo corso mascherato ospite Laura Chiatti

Viareggio domani il terzo corso mascherato ospite Laura Chiatti

275
SHARE

DOMANI IL TERZO CORSO MASCHERATO NOTTURNO 

E SPETTACOLO PIROTECNICO STRAORDINARIO

Domani (sabato 23) alle ore 17 la sfilata notturna e alle 20 i fuochi artificiali

Premio Ondina a tre donne straordinarie: Suor Maria Cristina Silvestrini, il Prefetto Luciana Lamorgese attuale Consigliere di Stato e la capitano di superyacht Damiana Corrias

Ospite del Carnevale l’attrice Laura Chiatti

laura chiatti

La sfilata è dedicata ad Emergency

Spettacolo pirotecnico straordinario DOMANI sabato 23 febbraioal termine del Terzo Corso Mascherato del Carnevale di Viareggio

Alle ore 17 il triplice colpo di cannone darà il via alla sfilata. Sui Viali a Mare tornano i giganti di cartapesta illuminati dalle luci per uno spettacolo suggestivo e particolarmente coinvolgente. La sfilata terminerà intorno alle ore 20 e subito dopo, sull’arenile di piazza Mazzini, i fuochi artificiali concluderanno la lunga serata di spettacolo emozionando il pubblico. Ospite del Corso Mascherato l’attrice Laura Chiatti protagonista del film “Un’Avventura”, uscito nelle sale cinematografiche in questi giorni. 

PREMI ONDINA

Tre donne straordinarie saranno premiate con il Premio Ondina, il riconoscimento intitolato alla maschera femminile del Carnevale. 

Premio Ondina al Prefetto Luciana Lamorgese, attuale Consigliere di Stato. Nata a Potenza, laureata con lode in Legge, coniugata e madre di due figli, nella sua carriera ha svolto incarichi sempre impegnativi e complessi. Dopo anni all’Ufficio Legislativo e dopo la nomina a Prefetto nel 2003 come Direttore del Personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno. Nel 2008 assume l’incarico di Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno e nel 2010 di Prefetto di Venezia con la nomina anche a Commissario per la gestione dell’emergenza profughi e nomadi per la Regione Veneto. Dal 2012 svolge funzioni di Capo di Gabinetto per le politiche del personale dell’Amministrazione Civile e per le risorse strumentali e finanziarie. Dal 2013 al 2017 svolge le funzioni di Capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno. Dal 2017 al 2018 è stata Prefetto di Milano ed è la prima donna a ricoprire questo ruolo, dopo tante esperienze maturate sul territorio e al Viminale. Dal novembre 2018 è Consigliere di Stato. 

Premio Ondina a Damiana Corrias, una delle pochissime donne capitano di superyacht. 

Nasce in un paese di mare del sud della Sardegna a 20 passi da una spiaggia. A 16 anni è istruttrice di vela, a 18 dopo la patente di guida prende le patenti nautiche, a 22 anni scopre che lavorare in barca e la cosa più bella del mondo e dopo aver fatto la cuoca, hostess, marinaia e comandante su una piccola barca presa in affitto da un amico, fa due stagioni di charter. A 28 anni il suo primo comando di una barca a vela d’epoca in legno di 23 metri, chiamata Naly. Dopo sette anni è su un Southern Wind di 22 metri “Nessun Dorma” con cui ha solcato a vela Grecia Croazia Spagna Francia e l’Italia. Dopo due anni di esperienza in Overmarine come comandante d’armamento arriva al comando di un Riva Caravelle del 1964, una vera Signora del mare che Damiana Corrias guida nei mari del mondo.

Premio Ondina a Suor Maria Cristina Silvestrini. Marchigiana di Osimo in provincia di Ancona ha cominciato il noviziato nel 1959 con le Suore Oblate dello Spirito Santo fondato nel 1882 per iniziativa di Elena Guerra. Nel 1960 ha preso i voti e dopo un periodo a Lucca e a Roma, studia a Firenze per diventare infermiera professionale. Ha operato in un reparto di maternità, ha assistito ragazze separate, condizione all’epoca molto difficile, ed ha avuto esperienze in Canada e in Ruanda dove insieme alla sua Comunità è riuscita a far costruire un ospedale con una sala operatoria e reparti di pediatria, maternità e prevenzione per AIDS. Consegnerà il riconoscimento Don Luigi Pellegrini, vicario del Vescovo di Lucca. 

La cerimonia di premiazione è in programma domani alle ore 12 presso la Sala Congressi dell’Hotel Palace. 

ANIMAZIONE SUI VIALI A MARE

Piazza Mazzini si animerà già dal mattino con le mini costruzioni dell’Associazione in miniatura, poi l’intrattenimento musicale di Radio Bruno. Dalle ore 15,30 sul palco del Belvedere delle Maschere Andrea Paci e Lorenzo Lippi il dj resident della costruzione fuori concorso Jova Beach Opening Track, presentano “Una tribù che balla… aspettando lo scoppio del cannone”. Alle ore 16 da piazza Dante partirà la sfilata delle maschere con la Filarmonica “La Versilia”, banda musicale del Carnevale di Viareggio e gli sbandieratori del Palio di Querceta, insieme a Burlamacco e Ondina. Percorreranno via Mazzini per raggiungere i Viali a Mare ed esibirsi in attesa del triplice colpo di cannone. 

IL CORSO DEDICATO AD EMERGENCY,

SARA’ PRESENTE LA PRESIDENTE ROSSELLA MICCIO

La sfilata di sabato è dedicata ad EMERGENCY. Il Carnevale 2019 è dedicato alla donna e tra gli impegni di Emergency anche quelli in favore delle donne con progetti specifici nelle zone di guerra, povertà ed emergenza umanitaria. Nelle proprie strutture EMERGENCY offre possibilità di lavoro – in campo non solo sanitario, ma anche logistico o amministrativo – e di formazione alle donne locali. Come nel Centro di maternità di Anabah, nella Valle del Panshir, un’area con un tasso di mortalità materno-infantile tra i più alti al mondo. “Siamo onorati di partecipare a una manifestazione dall’importante valore storico, artistico e culturale come il Carnevale di Viareggio – dice Rossella Miccio, presidente di Emergency, presente al Corso di domani -. In molti dei Paesi nei quali operiamo, purtroppo, essere donna costituisce ancora un ulteriore ostacolo alla piena realizzazione di quello che dovrebbe essere un diritto umano universale. Ed è per questo che ogni giorno non solo curiamo bambine e donne dove la guerra ha portato distruzione e macerie e dove la povertà impedisce loro l’accesso alle cure, ma offriamo lavoro e formazione per favorire la loro indipendenza, costruendo rispetto e riconoscendo dignità e diritti”. Oggi Emergency è in Afghanistan, Iraq, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone, Sudan, Uganda e Italia. Tra il 1994 e il 2019, ha curato gratuitamente 10 milioni di persone. 

PARCHEGGI E BUS NAVETTA CON I BAGNI IN DARSENA

Grazie alla collaborazione degli stabilimenti balneari della Darsena Arizona, Mergellina, Ernesta, De Pinedo, Alhambra e Teresa sarà possibile parcheggiare gratuitamente l’auto nell’area riservata ai Bagni e usufruire di un servizio bus navetta per i Viali a Mare. Il bus collegherà lo stabilimento Teresa con il Corso dalle ore 16,30 alle ore 19,30. Il servizio è a offerta libera e i proventi saranno destinati all’Auser.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.