Home Musica Danzando Cantando chiude la rassegna di Villa Paolina

Danzando Cantando chiude la rassegna di Villa Paolina

231
SHARE

DANZANDO CANTANDO il  Concerto in programma martedì 21 agosto che chiude la rassegna di Concerti  nel Giardino di Villa Paolina  martedì 21 agosto ore 21.00

Il Giardino di Villa Paolina ospiterà poi venerdì 24 agosto l’opera Il Convitato di Pietra di Giovanni Pacini

E’ un concerto all’insegna della danza e del canto, quello che   sarà proposto martedì 21 agosto a Villa Paolina dal compositore e direttore d’orchestra Stefano Burbi e dal soprano Susanna Rigacci, con un ensemble costituito da violino, chitarra, pianoforte, fisarmonica, violoncello e percussioni. Le sonorità di questi strumenti sono adatte ad accompagnare, negli arrangiamenti di Stefano Burbi, una delle più celebri canzoni del grande repertorio francese, “La vie en rose”, portata al successo da Edith Piaf e stasera riproposta dalla voce di Susanna Rigacci in una nuova versione.

Il canto si esalta anche nel celebre tema di Francis Lai “Un uomo, una donna”, colonna sonora del famoso film di Claude Lelouche, nei brani inediti di Stefano Burbi che vanno da canzoni che si rifanno alla tradizione francese, come “Le temps de l’amour” a brani dalla struttura tipica di pezzi da musical, come “Take me there”, nelle due arie di Andrew Lloyd Webber tratte dai suoi famosi musical, “The Phantom of the Opera” (“Think of me”) e “Jesus Christ Superstar” (I don’t know how to love him”). Canto e danza si intrecciano invece nella musica con cui Stefano Burbi ha rivestito l’appassionato lamento di Federico Garcia Lorca per la morte del suo amico torero (“Alle cinque della sera”) e nei vivaci brani “Tango della sera” e “Tarantella italiana”, in cui risalta il virtuosismo del soprano.

La danza trionfa nei brani solo strumentali di Burbi: nelle sue movenze più lente e struggenti nel brano “Una sera d’estate”, nella sua impetuosità etnica in “Revolution”, nella sua sensualità nel “Tango del Lago”, nella sua freschezza nella “Tarantella” e nella sua eleganza nell’”Ultimo Valzer” finale. Il brano che apre il concerto “Mobile Orchestra” è una sorpresa, per questo non diremo nulla, per lasciarvi il gusto di scoprirla da soli.

Soprano Susanna Rigacci

Violino Pier Paolo Riccomini

Violoncello  Roberto Presepi

Fisarmonica Massimo Signorini

Chitarra  Monica Maldonado Lazcano

Percussioni Federica Martinelli

Pianista Elisa Montipò

Direttore d’Orchestra: Maestro Stefano Burbi

 

“DANZANDO CANTANDO”
MARTEDI  21 agosto
Villa Paolina Viareggio
ore 21.00

Informazioni e acquisto biglietti
Tel  0584359322

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.