Home Musica Una nuova data al Lucca Summer Festival

Una nuova data al Lucca Summer Festival

337
SHARE

 UN EVENTO SPECIALE, UNA SERATA UNICA! IL CANTAUTORE, POETA, SCRITTORE VINICIO CAPOSSELA ,\r\n\r\nLA BASSISTA –  CANTANTE,  COMPOSITRICE  e  VINCITRICE DI 4 GRAMMYS  \r\n\r\nESPERANZA SPALDING PRESENTS EMILY’S D+EVOLUTION\r\n\r\nPER  UN INDIMENTICABILE  DOPPIO APPUNTAMENTO AL LUCCA SUMMER FESTIVAL\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nVINICIO CAPOSSELA \r\n\r\nESPERANZA SPALDING  PRESENTS EMILY’S D+EVOLUTION \r\n\r\nLucca Summer Festival, piazza Napoleone\r\n\r\n13 luglio 2016 ore 21:00\r\n\r\nPosto Unico: 34,00 + prev\r\n\r\n \r\n\r\nVINICIO CAPOSSELA \r\n\r\nUscirà venerdì 6 maggio “CANZONI DELLA CUPA”, il nuovo disco di VINICIO CAPOSSELA. Composto da due lati, Polvere e Ombra, “Canzoni della Cupa” è un’opera originale, su cui Capossela ha lavorato per 13 anni e che arriva a 5 anni di distanza dal suo ultimo album di inediti.\r\n\r\nE proprio come il disco, anche il nuovo tour di Capossela sarà composto di due lati, per presentare al meglio il mondo folclorico, rurale e mitico espresso in quest’album. \r\n\r\n“Le canzoni che affondano nei solchi di questo doppio disco sono canzoni forti e contorte come le radici – ha scritto Capossela a proposito di questo nuovo tour – Il concerto che ne ricaveremo sarà un concerto radicale. Radicale nei timbri, nel repertorio e nella formazione. Doppio è il disco e doppio il concerto. All’aria aperta, nella stagione calda, il concerto denominato “Polvere”. Nel chiuso dei teatri, nell’autunno, il concerto denominato “Ombra”.\r\n\r\nLa sostanza della Polvere sarà di timbri forti, marcati e netti che uniscano in forma di quadri, anzi di stasimi, come nella tragedia greca, i blocchi di cui è costituita la materia emotiva del concerto: e cioè l’ancestrale, l’arcaico, il folk, la serenata, la ballata, la frontiera, la fiesta y feria, e la mitologia.”\r\n\r\n \r\n\r\nESPERANZA SPALDING  PRESENTS EMILY’S D+EVOLUTION\r\n\r\nPelle ambrata, una massa di capelli afro-funky ed un corpo minuto. Classe ’84, contrabbassista, cantante e compositrice, vanta una carriera stellare tra le maggiori promesse del jazz internazionale Dopo dieci anni come violinista di un’orchestra da camera in Oregon, la più giovane docente della storia del prestigioso Berklee College di Boston, collabora con Patti Austin, Joe Lovano, Stanley Clarke e Pat Metheny. Da lì, l’ascesa e la rivoluzione musicale che la connota, senza confini di genere tra musica classica, improvvisazione jazz e world music.\r\n\r\nBassista, cantante e compositrice,. Vincitrice di 4 Grammys, Esperanza (Emily) Spalding  sara’  in Italia in supporto al suo ultimo progetto ( uscito il 4 marzo ) Emily’s D+Evolution. Questo nuovo progetto approfondisce un piû ampio concetto di spettacolo, un audace arazzo in cui sono intessuti musica, immaginazione, performance art e scenografia. \r\n\r\n \r\n\r\nA breve in vendita  SUL SITO WWW.TICKETONE.IT\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.