Home Musica CASSANDRA RAFFAELE

CASSANDRA RAFFAELE

56
SHARE

AL VIA IL 20 NOVEMBRE IL TOUR “CHAGALL\r\n\r\nÈ online il video del brano “Cane che abbaia non morde\r\n\r\n \r\n\r\nPartirà il 20 novembre dalla Sicilia il tour della polistrumentista CASSANDRA RAFFAELE che presenterà live sui palchi delle principali città italiane i brani del suo ultimo disco “Chagall(Leave Music/distribuito da Sony Music), progetto discografico disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming, che segna una svolta molto importante per la carriera della cantautrice siciliana. Uno show “elettrico” con contaminazioni punk, rock ed elettroniche.\r\n\r\nAd accompagnare Cassandra sul palco ci sarà un set di giovani musicisti tra i più talentuosi in Sicilia, tutti impegnati su più strumenti: Noemi Costanzino, Gianluca Genova e Cristian Falzone.\r\n\r\n \r\n\r\nQueste le prime date del tour ad oggi confermate (calendario in continuo aggiornamento): il 20 novembre a RAGUSA (Prima Classe), il 21 novembre a VILLA SAN GIOVANNI – RC (CSC Nuvola Rossa), il 27 novembre a ROMA (Monk Club), il 28 novembre a FIRENZE (Combo Firenze), il 10 dicembre a MILANO (Arci Ohibò), l’11 dicembre a TORINO (TBA), il 16 dicembre a VARESE (Twiggy Varese), il 15 gennaio a SALERNO (Modo Ristorante) e il 22 gennaio a PALERMO (Studio 22).\r\n\r\n \r\n\r\nÈ online il videoclip del primo singolo “Cane che abbaia morde“, che svela e mette in luce la versatilità di Cassandra Raffaele, capace di esprimersi a 360° tra sperimentazione musicale e artistica. Per la prima volta la vediamo ballare wackin’ style e punkin’ tra le immagini dal sapore post-apocalittico di un’industria dismessa di Catania e quelle video-mappate dal visual artist Andrea Pennisi “Lapsus”. Regia di Francesco Maria Attardi.\r\n\r\n \r\n\r\nIl video del brano è visibile al seguente link: youtu.be/qKp6goV1Zg4 \r\n\r\n \r\n\r\n“Chagall è il risultato di una sperimentazione musicale della stessa Cassandra che, libera da schemi, ha scritto e prodotto i 10 brani contenuti nel disco, curandone gli arrangiamenti insieme al siciliano Carlo Longo. I suoni sono stati invece affidati a Giacomo Fiorenza e Andrea Suriani dell’Alpha Dept. Studio di Bologna. «Chagall è il frutto di un personale gioco musicale racconta Cassandra Ho lasciato che fosse l’istinto creativo a guidarmi in quello che facevo. Ho voluto esplorare suoni, ambienti musicali differenti tra loro, per raggiungere un sound originale e riconoscibile. Quest’attitudine mi ha permesso di evolvermi prima di tutto come persona e, di conseguenza, anche artisticamente».\r\n\r\n \r\n\r\nIl disco, inoltre, vanta importanti collaborazioni con alcuni dei nomi più noti della scena cantautorale italiana e internazionale tra cui Elio (di “Elio e le Storie Tese”), Brunori SAS e l’artista francese Nico & the Red Shoes. Questa la tracklist di “CHAGALL”: “Chagall”, “Cane che abbaia morde”, “La sirena e il marinaio” (feat. Brunori SAS), “Il filo” (feat. Nico & The Red Shoes), “Valentina”, “Meditazione” (feat. Elio – di Elio e le storie tese), “Chiedimi”, “A (t) tratti”, “Senza farsi male” e “I fiori di Battisti”.\r\n\r\n \r\n\r\nDotata di una musicalità innata, CASSANDRA RAFFAELE, polistrumentista raffinata, suona perfettamente la chitarra, l’ukulele, la batteria, il basso e le tastiere/synt. Autrice di tutte le sue canzoni, arrangiatrice e produttrice versatile ed eclettica, il suo background è un’esplosione di esperienze musicali. La sete di conoscenza e un personalissimo “street- mood” fanno di lei un’artista autodidatta dal temperamento istintivo, naïf e originale. Nel 2010 partecipa ad X Factor, scelta da Elio e le storie Tese. Il suo primo singolo Cipria e rossetto“, prodotto da Mara Maionchi e Alberto Salerno, riscuote un discreto successo radiofonico, tanto da essere consacrata come artista emergente più trasmessa dell’estate 2011 (RTL 102.5, Deejay, 105, 101, Radio Italia e moltissime altre). Il primo album “La valigia con le scarpe“(Leave Music/Universal) è stato accolto con grande successo di pubblico e critica, e candidato alla Targa Tenco 2014 per la sezione “Miglior Opera Prima”. Nel 2012 Cassandra ha vinto il premio della critica al Premio Bianca D’aponte ed è stata finalista del Premio Bindi e del Premio Fabrizio De André 2013, mentre nel 2013 ha vinto Musicultura. È del 2014, invece, il premio Ninfa D’argento e del 2015 il Premio Musica e Cultura, in memoria di Peppino Impastato, per il video musicale del brano “I Muri“. Dopo un lungo tour di oltre 200 date in tutta Italia tra club, teatri, festival e aperture dei concerti di Elio e le Storie Tese, Alessandro Mannarino, Renzo Rubino e Mario Venuti, Cassandra Raffaele torna con il suo secondo lavoro discografico, “Chagall” (Leave Music/distribuito da Sony Music). \r\n\r\n \r\n\r\nwww.cassandraraffaele.netwww.facebook.com/cassandraraffaele\r\n\r\ntwitter.com/cassandraffaelewww.youtube.com/cassandraraffaele\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here