Home Uncategorized Firenze 1865 – 2015 Una nuova capitale fra cultura, costume, architettura

Firenze 1865 – 2015 Una nuova capitale fra cultura, costume, architettura

56
SHARE

 \r\n\r\nMercoledì 1 luglio, ore 17.30\r\n\r\nIncontro con Francesco Gurrieri\r\n\r\n \r\n\r\nFucini, Poggi e il tramonto di Firenze capitale\r\n\r\nCoordina Riccardo Bruscagli\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nMercoledì 1 luglio, allo Spazio A di lungarno Benvenuto Cellini 13a, si tiene l’ultimo incontro, prima della pausa estiva, del ciclo Firenze 1865 – 2015. Una nuova capitale fra cultura, costume, architettura, organizzato da Forma Edizioni per celebrare il 150° anniversario dell’anno in cui la nostra città è diventata capitale dell’allora neo-nato Regno d’Italia. Il ciclo di conferenze, curato da Riccardo Bruscagli e Laura Andreini, riprenderà a settembre, continuando ad ospitare con cadenza mensile, sino alla fine del 2015, studiosi dei settori più vari per esplorare questo evento della nostra storia nazionale sotto punti di vista diversi, tutti riconducibili allo scopo di ricostruire l’impatto, per molti versi traumatico, che la promozione a capitale provocò nel capoluogo toscano. Gli incontri hanno il patrocinio di “Firenze Capitale 1865 – 2015” e si tengono alle ore 17.30.\r\n\r\n \r\n\r\nL’appuntamento di questo mercoledì, il 1 luglio, è con l’architetto Francesco Gurrieri, professore ordinario di Restauro dei Monumenti dell’Università di Firenze, che terrà la conferenza dal titolo “Fucini, Poggi e il tramonto di Firenze capitale”. La trasformazione più vistosa subita da Firenze nel 1865, che continuò ben oltre il trasferimento della capitale a Roma, fu senz’altro quella architettonico-urbanistica, che verrà esplorata da Guerrieri sotto un aspetto meno noto: il periodo di crisi vissuto dalla città sul finire dei suoi anni da capitale, analizzato tramite due importanti figure, quelle di Giuseppe Poggi e Renato Fucini. Fucini, famoso soprattutto come scrittore, era all’epoca agrimensore del Comune di Firenze e fu a fianco del Poggi durante tutta la sua avventura negli anni in cui la città fu capitale del regno e la seguì con la propria mordente scrittura satirica. L’avventura finì con la bancarotta della città ed il Poggi trascinato in tribunale, accusato di aver sperperato tutti i soldi a sua disposizione.\r\n\r\n \r\n\r\nPer questo incontro Forma Edizioni ha avviato la procedura, presso il CNAPPC, per il riconoscimento ai partecipanti di 2 Crediti Formativi CFP. I posti disponibili sono 50. Le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo. Per iscriversi è necessario inviare una mail all’indirizzo info@spazioafirenze.it, specificando oltre ai dati anagrafici, l’ordine di appartenenza e il numero di matricola. Al fine del riconoscimento dei crediti formativi, l’iscritto dovrà essere presente dall’inizio del convegno fino alla sua effettiva conclusione attestando la presenza con le firme di entrata ed uscita su apposito registro.\r\n\r\n \r\n\r\nFrancesco Gurrieri è professore ordinario di Restauro dei Monumenti dell’Università di Firenze, Architetto, è fra i più attenti protagonisti del dibattito nazionale e internazionale sui non facili problemi della conservazione dei beni culturali e ambientali. La sua preparazione tecnica ed umanistica, con alle spalle un esercizio operativo di grande stimolo culturale nell’Amministrazione delle Belle Arti, ne fanno un interlocutore primario delle discipline e della ricerca tecnologica applicata nel campo della conservazione. È il caposcuola delle tecniche di microconsolidamento nell’edilizia e nel restauro (1973). È stato Preside della Facoltà di Architettura di Firenze negli anni 1995-2000 e Preside dell’Università Internazionale dell’Arte di Firenze nel 2006.\r\n\r\nFirenze 1865 – 2015\r\n\r\nUna nuova capitale fra cultura, costume, architettura\r\n\r\n \r\n\r\nProgramma dei prossimi incontri\r\n\r\n \r\n\r\nmercoledì 23 settembre\r\n\r\nore 17.30\r\n\r\nIncontro con Sergio Risaliti\r\n\r\n“Moving David”\r\n\r\nCoordina Marco Casamonti\r\n\r\n \r\n\r\nmercoledì 21 ottobre\r\n\r\nore 17.30\r\n\r\nIncontro con Dora Liscia\r\n\r\n“La moda e i suoi accessori nel tempo di Firenze capitale”\r\n\r\nCoordina Riccardo Bruscagli\r\n\r\n \r\n\r\nmercoledì 18 novembre\r\n\r\nore 17.30\r\n\r\nIncontro con Carlo Francini\r\n\r\n“Il Parlamento in Palazzo Vecchio”\r\n\r\nCoordina Riccardo Bruscagli\r\n\r\n \r\n\r\nmercoledì 2 dicembre\r\n\r\nore 17.30\r\n\r\nIncontro con Zeffiro Ciuffoletti\r\n\r\n“La Nazione di Firenze, un quotidiano per l’Italia unita”\r\n\r\nCoordina Riccardo Bruscagli\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nInformazioni\r\n\r\nSpazio A\r\n\r\nlungarno Benveuto Cellini 13a, 50125 Firenze\r\n\r\nTel. + 39 366 8605159 – e.mail info@spazioafirenze.itwww.spazioafirenze.it\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Ufficio stampa Davis & Franceschini \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here