Home Libri Bill O’ Reilly e Martin Dugard KILLING JESUS

Bill O’ Reilly e Martin Dugard KILLING JESUS

407
SHARE

Dopo i successi delle serie TV Killing Kennedy e Killing Lincoln, tratti dai libri dello stesso team di scrittori, anche Killing Jesus approderà al piccolo schermo nel 2015.\r\n\r\nUn fenomeno che sembra in piena espansione, quello delle serie tv e dei film che rimodellano il racconto di grandi personaggi o avvenimenti della storia: la serie The Bible (grande successo su Rete 4), il kolossal Noah di Aronofsky, Exodus: Dei e Re di Ridley Scott in uscita nel 2015.\r\n\r\n \r\n\r\nDalla nascita dell’Impero romano alla conquista della Palestina, dal processo-farsa al Nazareno al colpo di scena di una tomba vuota, una narrative non fiction mozzafiato che ha inventato un nuovo modo di raccontare la storia.\r\n\r\nL’omicidio annunciato di un uomo scomodo. Uno che parla troppo e pesta i piedi al potere. Uno che merita una morte esemplare. Ma quando il corpo non si trova, trafugato o svanito nel nulla, per i mandanti inizia la paura.\r\n\r\n \r\n\r\nLo volevano morto da sempre, da quando era in fasce e un potente re ordinò ai suoi soldati di sterminare una schiera di piccoli innocenti, pur di eliminare il pericolo che incombeva sul suo trono. Adesso che ha poco più di trent’anni, un alto sacerdote vuole che sia ucciso per la minaccia che rappresenta da quando ha iniziato a predicare in pubblico parole mai sentite prima, che sembrano il compiersi di antiche profezie. Parole che scuotono le fondamenta di un potere insieme religioso, politico ed economico.\r\n\r\nUn seguace lo vende ai nemici, diventando l’emblema del tradimento.\r\n\r\nUn governatore che potrebbe salvarlo se ne lava le mani – e fornisce una squadra di efficienti sicari.\r\n\r\nGli “uomini dell’oscurità” vogliono che sia eliminato.\r\n\r\nE Gesù di Nazareth muore.\r\n\r\nSulla sua vicenda, sulle tracce che ha lasciato il delitto più noto della storia dell’umanità, indagano due investigatori di oggi. Armati di penna, di una mente aperta e di documenti, ripercorrono il cammino di un uomo condannato a morire e della sua parola, che non è morta con lui. \r\n\r\nRaccontato come un romanzo – giorno per giorno, ora per ora – un giallo verissimo, una storia che sfida le tenebre e lascia un indelebile solco di luce.\r\n\r\n \r\n\r\nMa, quando arriva il giorno del suo trentesimo compleanno, Gesù di Nazareth sa che non può continuare a rimanere in silenzio.\r\n\r\nÈ venuto il momento di portare a compimento il suo \r\n\r\nÈ una decisione che cambierà il mondo.\r\n\r\nE che lo condurrà anche a una morte atroce.\r\n\r\n \r\n\r\nHuffington Post https://www.huffingtonpost.com/joel-l-watts/review-of-killing-jesus_b_3984134.html\r\n\r\nWashington Post https://www.washingtonpost.com/blogs/erik-wemple/wp/2013/11/11/bill-oreilly-and-killing-jesus-so-it-is/\r\n\r\nGuardian https://www.theguardian.com/books/2013/dec/18/killing-jesus-bill-oreilly-review\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nBill O’Reilly\r\n\r\nÈ il più seguito commentatore americano. Autore di numerosi bestseller, con Killing Jesus, scritto con Martin Dugard, numero 1 del New York Times, ha occupato per mesi il vertice delle classifiche e venduto oltre un milione di copie.\r\n\r\n \r\n\r\nMartin Dugard\r\n\r\nÈ autore di numerosi libri storici, molti dei quali bestseller del New York Times. Vive in California del Sud con la moglie e i tre figli.\r\n\r\nFonte: Arianna Malacrida

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.