Home Ambiente Magnalonga 2014: la mobilità si fa bella

Magnalonga 2014: la mobilità si fa bella

337
SHARE

Torna la Magnalonga in bicicletta con un’edizione dedicata alle periferie e ai molteplici utilizzi delle due ruote in città. L’evento di Legambiente, Associazione di Promozione Sociale Tavola Rotonda e Fiab Roma NaturAmici inaugura il calendario romano di iniziative su due ruote anticipando VeloLove del 14 giugno. Protagonisti 500 ciclisti che invaderanno pacificamente il territorio del III e IV municipio.\r\n\r\nNata nel 2009 con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo della bicicletta in città, la Magnalonga in bicicletta, giunta alla sesta edizione, si è affermata come evento in grado di conciliare cibo e mobilità sostenibile. L’appuntamento di quest’anno è fissato al 17 maggio con partenza e arrivo al Parco Nomentano di Montesacro.\r\n\r\nCome ogni anno il percorso, diviso in cinque tappe, proporrà degustazioni biologiche e a chilometri zero e iniziative realizzate in collaborazione con associazioni ed enti presenti sul territorio.\r\n\r\nI 500 ciclisti coinvolti partiranno alle 14 e, all’insegna del “Bike to”, seguiranno percorsi dedicati al Bike to School (nel Parco Urbano di Aguzzano), al Bike to work (Via Fracchia, all’interno del Municipio III), al Bike to market (Piazza degli Euganei – Tufello) e al Bike to Park (Pratone delle Valli – Conca d’oro). Durante la ciclo passeggiata musica, spettacoli, mostre e laboratori animeranno il pomeriggio “a pedali” che si concluderà con il Bike to Disco, happening musicale in modalità silent, a zero impatto acustico grazie a un sistema di cuffie wireless.\r\n\r\n“Questa edizione della Magnalonga, dedicata all’uso della bici nei diversi possibili impegni di una giornata, vuole sottolineare il ruolo chiave che questo mezzo può giocare in termini di sostenibilità ambientale e di risparmio di risorse, anche economiche – dichiara Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente – La mobilità dolce è una priorità sulla quale le amministrazioni devono impegnarsi per garantire la vivibilità e la salubrità dei nostri centri urbani. Magnalonga 2014 nasce anche dall’intento di accendere i riflettori sulla creatività delle periferie e sulla spinta propulsiva che da lì può partire per contaminare positivamente altri pezzi di città”.\r\n\r\nL’evento, quest’anno, è abbinato a Life+ ECO Courts www.cortiliecologici.it – progetto e portale con tanti consigli utili su come risparmiare energia e acqua e ridurre i rifiuti in casa e insieme ad altri cittadini, promosso da Comune di Padova, Finabita, ANCC-Coop, Legacoop, Regione Toscana e Regione Emilia Romagna. Registrandosi alla web community del portale e presentando una stampa della propria pagina utente è possibile partecipare, gratuitamente, all’EcoRiffa di Magnalonga, occasione per aggiudicarsi biciclette, viaggi e premi eco-friendly. Inoltre per chi si iscriverà agli ECO Courts Awards, raccontando la propria storia di risparmio energetico, riduzione dei rifiuti o ricorso alla mobilità sostenibile, la possibilità di vincere è doppia. Per partecipare e conoscere i premi in palio è possibile visitare il sito dedicato https://www.life-ecocourts.it/tutorial/premio-eco-courts.php.\r\n\r\nMagnalonga in bicicletta è patrocinata dal’Assessorato allo Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana e dai municipi III e IV di Roma Capitale.\r\n\r\n \r\n\r\nPartners dell’iniziativa: Finabita, Legacoop, UniCoop Tirreno, Girolibero, Zeppelin, Tina Due, Bazar Legambiente, Ecor NaturaSì, Il Casone, GTeMobility, Lunaria, Terre Aeque-Valdaniene, Ronconi Biciclette, Libera Terra, Coop. Soc. Le Terre di Don Peppe Diana, Azienda Agricola Fortunato, Rosaque, Pizza Croccantina, Il Giardino di Diana, Neroni Gastronomia, Yogurt Barikama’ e coop Cadis, ArtShirt, Bibanesi, RomAltruista, esterni, Rebike Altermobility, PossibilMente e Yatta, Psy+, Officina Bici riparazioni in  corso, Polisportiva Vitalità è vita. Mediapartners: Romainunclick, Italian Ways, Eco in Città, Econote, Bikeitalia.it, La Nuova Ecologia, Tele Ambiente, Agenzia Dire e Diregiovani.it, La notizia H24, Yourec, Eco dalle Città e Teleagenzia1.\r\n\r\n \r\n\r\nPer maggiori informazioni: www.magnalonga.net\r\n\r\nFonte: Legambiente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.