Home Musica La Bella e la Bestia a ottobre al Brancaccio

La Bella e la Bestia a ottobre al Brancaccio

96
SHARE

Stage Entertainment sbarca a Roma e porta sul palco del Teatro Brancaccio La Bella e la Bestia, un intramontabile capolavoro del genere musical in un allestimento sontuoso. Questa produzione avvicinerà la capitale d’Italia a New York e Londra, patrie dei musical a lunga tenitura più applauditi nel mondo. La première romana de La Bella e la Bestia andrà in scena il 22 ottobre e lo spettacolo gode del Patrocinio del Comune di Roma. Interpreti d’eccezione sono Arianna e Antonello Angiolillo. La prima, figlia d’arte ed enfant prodige, si calerà nei panni di Belle per il secondo anno consecutivo. Antonello, applaudito interprete teatrale, vestirà per la prima volta i panni della Bestia. Ad ospitare La Bella e la Bestia è un Teatro storico, nel cuore di Roma: il Brancaccio. L’edificio, rinnovato nella tecnologia, nella struttura scenotecnica e nella facciata sarà presto inaugurato con una cerimonia ufficiale. La Bella e la Bestia è davvero il musical dei record: oltre 25 milioni di spettatori in tutto il mondo, oltre 15 anni di successo ininterrotto e solo a Milano in 8 mesi di programmazione 290 mila biglietti, 284 repliche, oltre 20 mila bambini in teatro. L’apparato tecnico è imponente: un cambio di scena ogni 7 minuti e di 33 artisti sul palco. Sono questi i numeri con cui La Bella e la Bestia si prepara a conquistare Roma. Le incredibili scenografie, gli straordinari costumi, gli effetti speciali, il talento del cast e la musica eseguita dal vivo dall’orchestra rendono questo musical una delle esperienze più emozionanti che si possano vivere a teatro. Prestigioso il team artistico che ha dato vita a questo capolavoro. Le musiche sono state composte da uno dei più celebri musicisti viventi: Alan Menken. Universalmente considerato uno dei più grandi talenti e dei migliori compositori di colonne sonore e di spettacoli musicali, Menken ha vinto ben 8 premi Oscar, due dei quali proprio per La Bella e la Bestia (Migliore Canzone e Migliore Colonna Sonora). La regia è di è Glenn Casale, il resista associato è Federico Bellone. Le liriche originali di Howard Ashman e Tim Rice e il testo di Linda Woolverton sono stati tradotti in italiano da Franco Travaglio. Lo spettacolo sarà anticipato da un evento che si terrà oggi, 14 settembre, nella suggestiva cornice dei Giardini di Palazzo Brancaccio. I due protagonisti principali insieme ai magici oggetti animati della storia Lumiere (il candelabro), Din Don (l’orologio), Mrs Brick (la teiera), la Saliera, la Pepiera ed il Tappeto daranno un assaggio dello spettacolo che debutterà il 22 ottobre. Din Don, responsabile del castello, condurrà la serata.\r\n\r\nI biglietti possono essere acquistati sul sito www.labellaelabestia.it, al telefono chiamando l’848.44.88.00, sui siti internet o nei punti vendita Ticketone, Greenticket, Listicket, Unicredit, Vivaticket e presso le rivendite abituali. Inoltre, dall’11 settembre è nuovamente aperto il botteghino del Teatro Brancaccio, dove è possibile acquistare i biglietti dal martedì alla domenica dalle 11 alle 19.\r\n\r\nMediapartner dell’evento è RDS. Per ulteriori informazioni sulla produzione italiana www.labellaelabestia.it.\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa Goigest

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here