Home Eventi e News Flash mob in giallo per abbattere le barriere artchitettoniche

Flash mob in giallo per abbattere le barriere artchitettoniche

125
SHARE

Flash mob in giallo per abbattere le barriere artchitettoniche

Il gruppo “Abili come delfini” ha organizzato per domenica 21 giugno un flash mob da casa dove il “giallo” sarà il protagonista.

“Domenica vogliamo puntare i riflettori o meglio le nostre fotocamere per ricordare le difficoltà delle persone disabili di fronte alle barriere architettoniche ancora troppo presenti nelle nostre città – ha spiegato il coordinatore del gruppo “Abili come Delfini”, Savino Lo Russo – Questo problema da risolvere dovrebbe essere ai primi posti di ogni amministrazione locale e regionale.

Vorrei ricordare che la Carta dei diritti fondamentali dell’U.E. é chiara sul tema: l’art. 1 sancisce che «la dignità umana è inviolabile, essa deve essere rispettata e tutelata»; l’art. 26 stabilisce che «l’Unione riconosce e rispetta il diritto delle persone con disabilità di beneficiare di misure intese a garantirne l’autonomia, l’inserimento sociale e professionale e la partecipazione alla vita della comunità», infine, l’articolo 21 vieta «qualsiasi forma di discriminazione fondata sulla disabilità».

Pertanto chiunque vorrà, domenica potrà inviare la propria foto o selfie tramite il gruppo facebook “Abili come Delfini”, indossando o utilizzando qualcosa di giallo, colore che per noi rappresenta la disabilità a 360 gradi.
Parteciperanno Giovanni Cafaro Presidente Nazionale del movimento “Disabili Art. 14” e Anna Silvestro coordinatrice dell’Associazione “Fare Verde”, sempre in prima linea per far conoscere questo problema, nonché Sara Santucci e Roberto Pezzini, promotori dell’iniziativa #lasolidarietànonvainquarantena, sensibili alle problematiche del nostro territorio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.