Home Da applaudire In scena L’elisir d’amore

In scena L’elisir d’amore

316
SHARE

L’ELISIR D’AMORE: IL CERCHIO DELLE STREGHE E LE POZIONI MAGICHE 

di Gaetano Donizetti 

Con

Paolo Pecchioli, Alessia Grimaldi, Claudio Rosolino Cardile, Michele Pierleoni, Simonetta Pucci 

Regia: Emiliana Paoli

Direttore d’Orchestra: Christian Capocaccia, Orchestra: Amedeo Modigliani

Comunicato Stampa, 20 luglio 2019

Casciana Terme apre la piazza al Teatro d’Opera. Una produzione nuova e un cast di grande rilievo farà rivivere la magia del capolavoro comico di Gaetano Donizetti, L’Elisir d’Amore, proiettando i suoi spettatori in una dimensione onirica e mirabolante.

L’Accademia Giuseppe Verdi, con la regia di Emiliana Paoli, regista che vanta collaborazioni con teatri di tutto il mondo, presenta domenica 28 Luglio 2019, alle ore 21:15, uno degli spettacoli più conosciuti e apprezzati dal grande pubblico. 

Casciana Terme, una piccola perla nel cuore della Toscana, famosa per il suo centro termale, ospita, per una notte,la tenera e struggente storia d’amore fra Adina e Nemorino che si innamorano con l’aiuto di un misterioso e carismatico venditore di sogni (Dulcamara) che piomba nel villaggio in un giorno di mezz’estate e che letteralmente lo sconvolge col suo magico Elisir. L’opera, famosa per brani come Una Furtiva Lagrima e tanti cori popolari che ci ricordano la bellezza ancora attuale dei piccoli paesi, rimane una delle opere più rappresentate nel mondo. 

La direzione d’orchestra sarà affidata al Maestro Christian Capocaccia, romano di origine e di fama internazionale che attualmente riveste il ruolo di direttore musicale e di direttore artistico di Syracuse Opera nello stato di New York negli Stati Uniti. Guiderà l’orchestra Amedeo Modigliani che il pubblico ha avuto modo di ascoltare l’estate scorsa in occasione dello spettacolo/concerto Casciana in Opera.

Un cast di fama internazionale completato dal basso Paolo Pecchioli, nei panni del Dottor Dulcamara; dal soprano Alessia Grimaldi, Adina; dal tenore Claudio Rosolino Cardile nei panni del romantico Nemorino; dal baritono Michele Pierleoni nel ruolo di Belcore e, infine, dal soprano Simonetta Pucci, Giannetta.

II progetto dell’Accademia Giuseppe Verdi, che dal 2012 è sostenuto dal Comune di Casciana Terme Lari, da sponsor privati e da importanti collaborazioni, fra le quali, quest’anno anche quella con Villa Bertelli a Forte dei Marmi, prevede il coinvolgimento dei commercianti locali e dei comuni di tutta la Toscana al fine di rendere l’opera un momento di condivisione e crescita per il paese e non solo uno spettacolo per i cittadini. 

Questo l’intento del Direttore Artistico Paolo Pecchioli che invita tutti ad essere presenti: “Anche quest’anno, siamo orgogliosi di portare uno spettacolo di alto livello, spettacolo che fa parte dell’impegno comune di far diventare Casciana Terme una destinazione turistica e culturale sia per gli italiani che per i tanti turisti che vengono a godere delle bellezze del nostro territorio.”

L’Accademia Giuseppe Verdi vi invita a godere della bellezza della musica di Donizetti e a vivere le emozioni di questa storia gioiosa e divertente adatta a tutte le età.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.