Home Teatro Prosegue la stagione teatrale e culturale a Verbania

Prosegue la stagione teatrale e culturale a Verbania

203
SHARE

Prosegue la stagione teatrale e culturale 18/‘19

a VERBANIA con una serie di appuntamenti al

CENTRO EVENTI IL MAGGIORE

Appuntamenti del mese di dicembre e gennaio

THE HOWARD GOSPEL CHOIR

A CHRISTMAS CAROL con ROBERTO CIUFOLI

IL MASCHIO INUTILE

CONTRABBANDTRIO

LO SCHIACCIANOCI

DON CHISCIOTTE con ALESSIO BONI

ELISIR D’AMORE con MICHELE MIRABELLA

www.ilmaggioreverbania.it

Prosegue la stagione teatrale e culturale 2018/2019 del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE di Verbania, con una serie di eventi dedicati alla prosa, alla musica e allo spettacolo.

Il primo appuntamento è per giovedì 20 dicembre, alle ore 21.00, con l’HOWARD GOSPEL CHOIR: 12 voci dirette dal Maestro Reginald Golden per una serata in cui si fonderanno gospel contemporaneo e tradizionale con gli spiritual più autentici, dando vita una serata all’insegna della magica atmosfera natalizia. Ensemble storico, l’Howard Gospel Choir nel corso degli anni ha condiviso il palco con artisti importanti come Stevie Wonder, Berry Manilow, Tony Bennett, Ne-Yo, The Beach Boys e Zucchero Fornaciari.

Si prosegue lunedì 31 dicembre (alle ore 22.00, con brindisi a mezzanotte) e martedì 1 gennaio (alle ore 16.00) con ROBERTO CIUFOLI nei panni di Ebenezer Scrooge nel classico A CHRISTMAS CAROL, realizzato dalla Compagnia dell’Alba in co-produzione con il TSA (Teatro Stabile d’Abruzzo), con la collaborazione della scuola d’arte New Step di Americo Di Francesco e Paola Lancioni; musiche originali di Alan Menken, coereografie di FABRIZIO ANGELINI; Direzione Musicale curata da GABRIELE DE GUGLIELMO e scenografia di GABRIELE MORESCHI.

L’appuntamento successivo è per l’11 gennaio, alle ore 21.00, con IL MASCHIO INUTILE, con musica e testi di Banda Osiris, Federico Taddia e Telmo Pievani. Un gruppo di auto-aiuto con i quattro uomini della Banda Osiris, un narratore (Federico Taddia) e uno scienziato dell’evoluzione (Telmo Pievani) per un viaggio attraversano i gironi infernali della mascolinità; linguaggi differenti come la musica, le storie (tutte vere!), la comicità, la scienza, la satira sociale, conditi da una forte dose di auto-ironia, per la prima volta insieme per raccontare l’evoluzione del sesso e le sue stranezze.

Il quarto appuntamento, il 13 gennaio alle ore 16.00, è con la musica del CONTRABBANDTRIO: fisarmonica, contrabbasso e soprano per un pomeriggio che va dal barocco alla chanson francese, passando per il salotto ottocentesco.

Il quinto appuntamento è con il balletto in due atti LO SCHIACCIANOCI, per il 17 gennaio alle ore 21.00: lo spettacolo, basato sulla fiaba di Hoffmann e con le musiche di Petr Ilich Tchaikovsky, è portato in scena dalla compagnia Classical Russian Ballet, riconosciuta in tutto il mondo come una delle Compagnie di balletto russo di maggior prestigio.

Il 23 gennaio, alle ore ore 21.00, continua il ciclo DON CHISCIOTTE: nell’adattamento di Francesco Niccolini, liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra (drammaturgia di Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer e Francesco Niccolini), saliranno sul palcoscenico ALESSIO BONI, SERRA YILMAZ e MARCELLO PRAYER.

Ultimo appuntamento del mese di gennaio è l’opera ELISIR D’AMORE di Donizzetti, con la regia e la narrazione di MICHELE MIRABELLA, accompagnato dalla musica dal vivo del pianista ossolano Enzo Sartori.

Per info e dettagli sugli eventi e gli abbonamenti www.ilmaggioverbania.it

Città di Verbania: URP Ufficio Relazioni col Pubblico – 0323 542202
IAT Informazione e Accoglienza Turistica – 0323 503249/333 9330083

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.