Home Eventi e News Soave sia il vento omaggio al Settecento musicale lucchese

Soave sia il vento omaggio al Settecento musicale lucchese

491
SHARE

Soave sia il vento
Volo artistico omaggio al Settecento musicale lucchese
con musiche di Pergolesi, Gluck e Mozart

Elena Fioretti, Tiziana Somigli e Paolo Morelli gli interpreti,

accompagnati da Giovanni Vitali

Giovedì 31 maggio a Palazzo Ducale (Lucca), ore 21
Ingresso Libero

Soave sia il vento: è giovedì 31 maggio alle 21 a Palazzo Ducale il concerto a ingresso libero del trio di voci liriche Elena Fioretti (soprano), Tiziana Somigli (mezzosoprano) e Paolo Morelli (basso-baritono) con l’accompagnamento al pianoforte di Giovanni Vitali.

Tre voci per un ipotetico volo artistico che vuole rendere omaggio al Settecento musicale lucchese, presentando tre musicisti che operarono grandi cambiamenti nel mondo dell’opera lirica: Giovan Battista Pergolesi quale creatore dell’opera buffa, Christoph Willibald Gluck come riformatore dell’opera lirica e Wolfgang Amadeus Mozart creatore dell’opera lirica moderna. Una “cavalcata musicale” che vuol essere un viaggio, un percorso cronologico, che parte e approda nell’opera italiana.

Il concerto è organizzato nell’ambito degli eventi del Settecento Musicale Lucchese, organizzato da Musicalia in collaborazione con Flam e Cantiere della Musica, con il sostegno della Provincia, del Comune di Lucca e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Per informazioni: 328 76 511 92

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.