Home Libri Sagar Prakash Khatnani AMAGI

Sagar Prakash Khatnani AMAGI

426
SHARE

«La vita è un’avventura che comincia dove finisce l’abitudine.»\r\n\r\nSagar Prakash Khatnani\r\nAMAGI\r\nIn libreria dal 30 giugno\r\n\r\nMagico e trascinante, Amagi è un grande romanzo di avventure reali e spirituali, che parla dritto al cuore di ciascuno di noi, mescolando leggende, racconti e miti delle grandi tradizioni religiose occidentali e orientali.\r\n\r\nYuseph sente che deve partire. Glielo dice ormai sempre più forte il suo cuore; glielo dice un misterioso sogno che fa ogni notte. Yuseph non può più aspettare e inizia il suo viaggio attraverso deserti e città, dove incontrerà schiavi, mercanti, monaci, ladri, principi – l’umanità intera, e vivrà storie memorabili.\r\n\r\nRomanzo d’esordio dello spagnolo di origini indiane Sagar Prakash Khatnani, Amagi raccoglie leggende, racconti e miti delle filosofie spirituali occidentali e orientali e insegna loro a coesistere. Il risultato è un puzzle di saperi ispiratori rivolti alla vita interiore dell’individuo e al perseguimento della libertà (Amagi significa proprio “libertà” in sumero). All’interno della cornice romanzesca si ritrovano, infatti, massime e motti, che trasmettono l’amore per la vita e che richiamano le grandi opere letterarie di genere: la magia del Piccolo Principe, l’esotismo delle Mille e una notte, la saggezza del Profeta e il desiderio di scoperta della Profezia di Celestino.\r\n\r\nIL SUCCESSO DI AMAGI È PARTITO DALLA SPAGNA, DOVE SI È AFFERMATO IN UN PRIMO MOMENTO COME FENOMENO DEL SELF-PUBLISHIING, HA RAGGIUNTO L’AMERICA LATINA E STA ARRIVANDO IN EUROPA.\r\n\r\n«L’uomo comune è come la pietra: si limita a esistere, ma non vive, non cresce. Per tutta la vita, non sperimenta alcuna evoluzione interiore. Il cercatore, al contrario, da quando nasce a quando muore è in continua metamorfosi, è un seme. Un viaggiatore in cerca della verità. Sempre affamato, sempre incompleto. Vive per scoprire la propria strada, per dare un senso alla propria vita. Per trovare se stesso.»

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.