Home Musica Conosciamo meglio Kimel

Conosciamo meglio Kimel

574
SHARE
“DISTANTI” (Artist First/Believe Digital), il nuovo singolo della cantautrice-chitarrista cremonese KÌMEL che anticipa l’uscita del disco, prevista per l’inizio del prossimo anno.“DISTANTI” è un brano autobiografico dalle sonorità pop rock, scritto e arrangiato dalla stessa Kìmel e esprime la distanza e il senso di vuoto che spesso accompagnano la fine di una relazione.

È uscito il tuo singolo Distanti. Spesso la distanza è difficile da coprire e non solo quella fisica.

Perché hai scelto di affrontare questo tema?

Non scelgo di affrontare un tema in modo razionale, ma racconto ciò che vedo, sento, vivo.

“Distanti” nasce dal mio desiderio di esprimere quanto l’incomunicabilità, se pur a stretto contatto, porta alla desolazione, alla distruzione, al niente. Un niente difficile da gestire perché galleggia protagonista annegando ogni tentativo di riemersione di quanto costruito.

É un’emozione o un’intuizione che dà il via alla creazione di un tuo nuovo brano?

Mi avvalgo di immagini, sono una “visionaria”. Quando compongo musica, è sempre un’immagine che mi affascina e che inevitabilmente prende il sopravvento.

Quanto il tuo essere scrupolosa e puntuale entra nella creazione di un brano?

Santo cielo!!! Vuol dirmi che solo ascoltando il mio brano ha colto quanto sia puntuale? :-))) Si lo ammetto, lo sono molto. Sono letteralmente “stregata” dal suono e dalla perfezione che può\r\ngenerare intrecciando le sue mille variabili.

Quali le suggestioni musicali che entrano nel tuo personalissimo modo di intendere la musica?

La mia è una formazione classica che si è ben integrata e mescolata con il genere che più mi\r\nappartiene: il rock.

Per conoscerti meglio cosa dobbiamo assolutamente sapere di te?

Il miglior modo per sapere di me è ascoltarmi. In ogni mio brano c’è sempre una traccia, che riconduce al mio mondo.

Tre cose che ami, tre cose che odi… Amo il suono, la velocità e l’ordine.

Odio chi odia, sentimento profondamente distante (per l’appunto:-))) da me.

Intervista di: Cinzia Ciarmatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.