Home Arte “LA PRESENZA E L’ASSENZA” PIETRO CASCELLA

“LA PRESENZA E L’ASSENZA” PIETRO CASCELLA

260
SHARE

Attraverso una serie di scatti, in parte, “istantanei”, il volume racconta alcuni momenti degli ultimi quattordici anni di vita di uno dei più grandi protagonisti della scultura internazionale del ’900. Il volume vanta una prefazione di Cordelia von den Steinen, nota scultrice svizzera moglie di Cascella, e propone una serie di foto in bianco/nero scattate in momenti di quotidianità: mentre l’artista è concentrato sul lavoro o mentre gioca con i suoi cani nel Castello della Verrucola insieme alla famiglia o nei laboratori di Pietrasanta, in compagnia dei suoi collaboratori o con gli amici artisti.\r\n\r\n \r\n\r\n“E dire che Pietro – scrive nel libro Cordelia von den Steinen – era assolutamente restio a farsi osservare durante il suo operare. Infatti, per quanto fosse disposto all’amicizia, era insofferente alla presenza di persone in visita allo studio. Quella sua intolleranza conosceva alcune (poche) eccezioni, per esempio, appunto, Claudio Barontini”. \r\n\r\n \r\n\r\nIl fotografo professionista Claudio Barontini  e Pietro Cascella si sono conosciuti nel 1994 in occasione di un servizio fotografico commissionato da un importante settimanale italiano e, da allora, la loro amicizia e collaborazione lavorativa è proseguita fino alla scomparsa del maestro, avvenuta a Pietrasanta il 18 maggio del 2008.\r\n\r\n \r\n\r\nIl libro, edito da Bandecchi & Vivaldi Editore, oltre che nelle  librerie può essere acquistato anche online e sul sito dell’autore www.claudiobarontini.com, nella sezione “store”.\r\n\r\n \r\n\r\nIngresso libero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.