Home Eventi e News Latinoamericanando expo 2013, Fuego

Latinoamericanando expo 2013, Fuego

370
SHARE

Mediolanum Forum di Assago (Mi)

\r\n

 

\r\n

LATINOAMERICANDO EXPO 2013

\r\n

 

\r\n

FUEGO

\r\n

 MAMBO E MERENGUE

\r\n Stasera torna sul palco di Latinoamericando Expo, la più importante manifestazione a livello europeo dedicata alla cultura latinoamericana: Fuego. \r\nCon la hit “Una vaina Loca” ha fatto ballare tutto Latinoamericando Expo nel 2011 e ha ottenuto oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube. L’artista americano di origine dominicana, professionista di mambo e merengue, è al culmine di una carriera fulminante: nel 2005 la sua prima hit da solista “Me gustan todas” gli permette di avere collaborazioni importanti con Omega e Pitbull; nel 2011 ottiene la nomination al premio Lo Nuestro nella categoria “Revelacion del año urbano”; del 2013 invece è il suo ultimo album “Mala Mala”.\r\nSuccessi e nuove hit per il concerto di Fuego che sarà davvero travolgente!\r\n\r\nPadiglione delle Nazioni: il programma della settimana\r\n\r\nAl Padiglione delle Nazioni, l’ampia area polifunzionale a disposizione di Enti, Ambasciate e Consolati per far conoscere tutte le peculiarità del continente latinoamericano attraverso conferenze, presentazioni, proiezioni, mostre e degustazioni si inaugura La settimana del Perù, organizzata dal Consolato del Perù a Milano con la collaborazione dall’Associazione “ALLPA” di Milano, un gruppo di Artisti della Plastica Peruviana di Milano, la Fondazione ISMU e CIRCLA, che fino al 4 agosto propone:\r\n\r\n \r\n\r\n“Percorsi”: Mostra collettiva di pittura e scultura\r\n\r\nFesta della Biodiversità Andina\r\n\r\nDistribuzione della “Guia para el migrante peruano”\r\n\r\nMuseo delle Culture delle Americhe e dei Caraibi “Antonio Raimondi” – con repliche di ceramica precolombiana\r\n\r\n \r\n

Latinoamericando Expo 2013: Le Novità

\r\n

Vivi il Villaggio, le nuove Aree ballo, i Ristoranti

\r\n

 

\r\nL’America Latina a due passi da casa: anche quest’anno I visitatori potranno immergersi nella realtà latinoamericana per conoscerne cultura e tradizioni percorrendo le avenidas del villaggio che si snoda lungo un’area di 30 mila metri quadrati\r\n\r\n \r\n\r\nSono diverse le novità introdotte a Latinoamericando Expo 2013: innanzitutto il progetto Vivi il Villaggio, creato per coinvolgere il pubblico e renderlo il vero protagonista del viaggio nell’America Latina di Latinoamericando.\r\n\r\nLunedì, Martedì e Mercoledi sono i giorni dedicati a Vivi il Villaggio: eventi, iniziative ed esperienze sensoriali che porteranno a Milano l’immenso patrimonio culturale dell’America Latina.\r\n\r\nGiovedì, Venerdì, Sabato e Domenica saranno i giorni dedicati ai concerti, che affiancheranno ed arricchiranno le iniziative di Vivi il Villaggio (attivo 7 giorni su 7). Una “mixtura” di esperienze, degustazioni, incontri, momenti di intrattenimento e ballo, che valorizzano maggiormente il patrimonio culturale dell’America Latina.\r\n\r\nSi amplia la scelta delle aree ballo: oltre a Salsa e Bachata, si affiancano l’area dedicata all’Electro Milonga, per vivere tutta la passione del tango, e un’area di Zumba, il ritmo che ha contagiato le palestre di tutto il mondo. Le aree sono gestite direttamente da Latinoamericando e si avvalgono della collaborazione di dj professionisti. In ogni area ballo solo il meglio della musica!\r\n\r\nDa scoprire e provare il nuovo ristorante argentino El rancho de Don Pepe, che si affianca ai grandi classici di Latinoamericando: il peruviano Mixtura, il brasiliano Fogo Na brasa, il messicano El Mexicano, e il venezuelano Churù Merù. Chiringuitos, cocktail bar e banchi di degustazione offriranno snack più veloci, ma senza rinunciare al sapore latinoamericano.\r\n\r\nOrari: dalle 18:00 alle 2:00\r\n\r\nInizio concerto: 22:00\r\n\r\nPrezzo: € 15 (ingresso gratuito per bambini fino a 12 anni).\r\n\r\nFonte: Goigest\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.