Home Musica Il Rock Progressivo pro Liguria

Il Rock Progressivo pro Liguria

95
SHARE

Lo scorso 25 ottobre la Liguria ha subito una profonda ferita.\r\n\r\nLa furia dell’acqua che si è accanita sul Levante Ligure e l’alta Toscana ha portato devastazione e morte. L’immagine che più rimane negli occhi è la modifica del paesaggio, quella del “nulla è e sarà più come prima”, ci si chiede come si possa dare un aiuto concreto, facendo ciò che meglio si sa fare. Da questo nasce l’idea di organizzare un concerto benefico a La Spezia, capoluogo dei territori maggiormente colpiti, che coinvolga il maggior numero di gruppi di Rock Progressivo Italiani in una data, il 21 gennaio 2012 non casuale, ma fortemente voluta per tenere accesa l’attenzione su un tipo di emergenza che non si risolve allo spegnersi dei riflettori della prim’ora.\r\n\r\nLa filosofia di questa giornata vuole essere quella di raggiungere l’obiettivo primario della massima raccolta di fondi attraverso un concerto-evento, coinvolgendo operatori ed attività del territorio (gastronomia ed ospitalità) ed invitando a partecipare sia il pubblico degli appassionati del genere da tutte le regioni italiane, sia la popolazione ligure in un grande atto di solidarietà.\r\n\r\nDa mezzogiorno a mezzanotte si avvicenderanno sul palco artisti della storica scena prog nazionale e nuovi gruppi che hanno saputo rinnovare il genere.\r\n\r\nMusicisti come: ALTARE TOTHEMICO, ARTI E MESTIERI(con Gigi Venegoni),, CCLR-Cavalli Cocchi,Lanzetti,Roversi (con Aldo Tagliapietra), DAEMONIA featuring Claudio Simonetti, DELIRIUM (con Sophya Baccini e Franco Taulino), IL TEMPIO DELLE CLESSIDRE, LA MASCHERA DI CERA, LA TORRE DELL’ALCHIMISTA, LOCANDA DELLE FATE, MAXOPHONE, MOONGARDEN, NUOVA IDEA (con Joe Vescovi,Giorgio Piazza e Marco Zoccheddu), OSANNA (con Gianni Leone), THE WATCH,UT, si alterneranno sul palco per una vera e propria Woodstock benefica.\r\n\r\nFonte: Parole & Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here