Home Eventi e News Brian Ferry stasera tra i cipressi di Bolgheri

Brian Ferry stasera tra i cipressi di Bolgheri

131
SHARE

La stella del pop-rock Bryan Ferry sul palcoscenico, giovedì’ 28 luglio, dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri (Li) per l’unica data italiana del suo tour mondiale “Olympia”.\r\n\r\nL’album nasce dalla collaborazione dei Roxy Phil Manzanera e Andy MacKay, e di altri numerosi artisti tra cui Dave Stewart degli Eurythmics, Johnny Greenwood dei Radiohead e Scissor Sisters.\r\n\r\nAnche Gianna Nannini (30 luglio) a Bolgheri per unico live estivo in Italia.\r\n\r\nInfo su www.bolgherimelody.com\r\n\r\n \r\n\r\nBryan Ferry a Bolgheri Melody nell’unica data italiana del suo tour mondiale. Il leader dei Roxy Music è la star internazionale dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri (Li) dove è attesa, a completare un cartellone “stellare”, anche la rocker Gianna Nannini per l’unica data estiva in Italia (sabato 30 luglio) del suo fortunatissimo “Io e te Tour”.\r\n\r\nBryan Ferry presenta al pubblico italiano, giovedì 28 luglio (inizio ore 21,30. Info su www.bolgherimelody.com. Biglietti a partire da 40 euro), Olympia, il suo ultimo – il tredicesimo – album che da anche il nome al tour e che è il frutto di “a labour of love” come lui stesso lo definisce dalle pagine del suo sito. Il suo ultimo album, Frantic, risale al 2002.\r\n\r\nUn album che nasce dalla collaborazione straordinaria di Phil Manzanera e Andy MacKay dei Roxy Music, e di artisti del calibro di Dave Stewart degli Eurythmics (You can dance). Johnny Greenwood (Shameless) dei Radiohead e Brian Eno, Scissor Sisters (Heartache By Numbers) ma anche il chitarrista dei Pink Floyd David Gilmour, Flea dei Red Hot Chili Peppers, i Groove Armada Nile Rodgers e Steve Nieve. Nell’album da segnalare anche la cover di Tim Buckley Song to the Siren e quella dei Traffic No Face, No Name, No Number.\r\n\r\nPer la critica “Olympia è l’essenza di Ferry” (The Sunday Times), “His best in 20 Years” (Grazia) per citare solo alcuni dei titoli che hanno accompagnato il suo nuovo album, e il suo tour che ha toccato tutte le principali città: da Washington, città dove e nato e che lo ha visto fondate, nel 1971, i Roxy Music – pionieri del genere Glam Rock – passando per Inghilterra, Germania, Francia, Svizzera, Danimarca, Israele fino a Bolgheri appunto, per l’unico concerto previsto in Italia. “Una retrospettiva – come ha definito lo stesso Ferry il suo concerto – del mio lavoro sia con i Roxy Music, sia come solista. Su tutti i miei album”.\r\n\r\n \r\n\r\nInfo Prezzi\r\n\r\nPrima Platea: 100 € + prevendita\r\n\r\nSeconda Platea 75 € + prevendita\r\n\r\nTribuna numerata: 40,00 € + prevendita\r\n\r\nInfoline Bolgheri Melody: 347-7210472\r\n\r\nE-mail: segreteria@bolgherimelody.com\r\n\r\n \r\n\r\nDISABILI\r\n\r\nPer gli spettacoli direttamente gestiti da Bolgheri Melody l’ingresso per la persona disabile e’ gratuito. E’ necessario comunque prenotarsi inviando una mail a segreteria@bolgherimelody.com indicando nome, cognome, recapito telefonico e specificando la data dell’evento per cui si richiede l’ingresso (allegare alla mail certificato di invalidità). L’accompagnatore deve acquistare un regolare biglietto a tariffa ridotta (il prezzo minore disponibile in pianta senza prevendita). Per confermare la prenotazione contattare il numero 347-7210472 per la conferma della prenotazione (il giorno successivo all’invio della mail) dato che i posti disponibili sono limitati. L’accompagnatore troverà quindi il biglietto stampato direttamente la sera del concerto presso la postazione di biglietteria Bolgheri Melody.\r\n\r\nBAMBINI\r\n\r\nPer gli spettacoli direttamente gestiti da Bolgheri Melody i bambini sotto ai 6 anni (fino ai 5 anni compiuti) non necessitano di titolo d’ingresso ma non occupano posto a sedere. I bambini sopra i 6 anni necessitano di regolare titolo di ingresso.\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Andrea Berti\r\n\r\nUfficio Stampa Redazione Virtuale\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here