Home Interviste Due chiacchiere con… Giorgia Colli

Due chiacchiere con… Giorgia Colli

106
SHARE

Giorgia Colli nasce nel 1979 a San Benedetto del Tronto, ma vive a Roma. Maionese impazzita. La ricetta dell’amore nel XXI° secolo è il suo secondo libro, edito da Fermento e che qualche giorno fa vi abbiamo consigliato nella nostra rubrica “Un libro al giorno”.\r\n\r\nUna serie di racconti frizzanti, divertenti, tratti dalla vita di tutti i giorni ci fanno sorridere e ammettere che anche il rapporto uomo/donna è stravolto dai nuovi modi di comunicare, ma non per questo deve venir meno…\r\n\r\nE Giorgia, con le sue risposte brevi, ma decise ci aiuta ad entrare un po’ nel suo Maionese impazzita.\r\n\r\nChi è Giorgia Colli?\r\n\r\nUna giovane scrittrice.\r\n\r\nTra i personaggi dei tuoi racconti ce n’è uno/una che senti particolarmente vicino/a?\r\n\r\nTutti quanti ma ognuno in maniera diversa.\r\n\r\nMaionese impazzita ha un booktrailer, ovvero un video, ed è visibile anche su Ipad. Un passo indispensabile verso le nuove tecnologie che investono anche il settore editoriale?\r\n\r\nSì, bisogna star dietro alla tecnologia, sennò potrebbe divorarci.\r\n\r\n\r\n\r\n\r\nDove hai tratto la fonte di ispirazione per questi racconti?\r\n\r\nDalla vita.\r\n\r\nEsiste un protocollo nel rapporto tra uomini e donne?\r\n\r\nNo, però esiste un rituale di corteggiamento. Tutti gli animali ne hanno uno, quindi anche noi.\r\n\r\nNei racconti di Maionese impazzita dove sta il confine tra finzione e realtà?\r\n\r\nLa realtà è sempre presente, tolta qualche scena comica.\r\n\r\nIntervista di Sara Missorini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here