Home Teatro Prima Toscana: Studio Martini presenta Amnesie di un viaggiatore senza biglietto

Prima Toscana: Studio Martini presenta Amnesie di un viaggiatore senza biglietto

101
SHARE

Sabato 20 e domenica 21 novembre arriva in prima toscana al Politeama Pratese Augusto Fornari, con Amnesie di un viaggiatore senza biglietto, brillante one man-show, scritto a 4 mani con Massimiliano Giovannetti.\r\nAugusto Fornari, giovane attore e autore teatrale, si è formato alla scuola di Gigi Proietti e di Luca Ronconi. Molte sono le sue esperienze in palcoscenico come nel Don Chisciotte, per la regia di Scaparro al Teatro Argentina, dove ha interpretato Sancho Panza o nelle Due nemiche, per la regia di Missiroli, recitando accanto a Valeria Moriconi. Fornari ha lavorato molto anche nel cinema con vari registi italiani tra cui Pupi Avati, Sergio Castellitto, Ettore Scola e anche nel cast del recente Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo. Ha fatto parte di numerose fiction televisive ed è conosciuto al grande pubblico nel ruolo di Toscani nella serie il Commissario Manara 2.\r\nLo spettacolo è costruito con una serie di “ritratti quotidiani”, una passerella di volti diversi, tutti interpretati con straordinaria versatilità da Fornari, attraverso i quali sfilano dubbi, certezze, stupidità, intelligenze, splendori e miserie dell’Uomo (che con la U maiuscola vuol dire anche donna), il quale, come preso da un incantesimo, non riesce a sbrogliare quella confusa matassa che è la vita.\r\nL’amore, la famiglia, gli amici, il lavoro, internet, vengono passati al setaccio dalla lente leggera e colorata dell’ironia. I personaggi si alternano sulla scena fra teatro e canzoni; l’uomo che fa l’amore in chat, il difensore dei diritti civili distrutto da una buca fuori casa, il paracadutista solitario che quando si lancia vorrebbe salire invece che scendere, l’ubriaco che ha trovato il senso della vita ma non se lo ricorda più e molti altri che ci accompagnano a braccetto dentro le loro storie bislacche e le loro canzoni strampalate, svelandoci all’improvviso che le loro incongruenze sono anche le nostre.\r\n\r\nChi siamo? Dove siamo? Siamo fermi? E se ci muoviamo, verso dove andiamo? Perché ci andiamo? E a fare cosa? A queste grandi domande, i protagonisti di “Amnesie di un viaggiatore senza biglietto” hanno un sacco di risposte: tutte sbagliate!\r\n\r\nAMNESIE DI UN VIAGGIATORE SENZA BIGLIETTO\r\n\r\nDi e con Augusto Fornari Regia di Massimiliano Giovannetti Musiche originali di Stefano Fresi\r\n\r\nPer informazioni e prevendita:\r\n\r\nCircuito regionale box office\r\n\r\nTeatro Politeama Pratese\r\n\r\nVia G. Garibaldi 33 – PRATO\r\n\r\nTel. 0574/603758 Fax 0574/445580\r\n\r\ne-mail: teatro@politeamapratese.com – www.politeamapratese.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here