Home Da applaudire La Versiliana festeggia i 100 anni di Franca Valeri

La Versiliana festeggia i 100 anni di Franca Valeri

120
SHARE

La Versiliana festeggia i 100 anni di Franca Valeri, Prima Attrice e Autrice comica del dopoguerra, con lo spettacolo “LINA BATTIFERRI, CONDOMINIO FEMMINILE. Le donne di Franca Valeri“ con Paola Lorenzoni e Nicola Buffa.

Domenica 19 luglio, ore 21.30

Marina di Pietrasanta (LU) _ Franca Valeri spegnerà 100 candeline il prossimo 31 luglio e il 41° Festival La Versiliana rende omaggio alla prima grande attrice e autrice comica del dopoguerra con lo spettacolo “Lina Battiferri, condominio femminile. Le donne di Franca Valeri” con Paola Lorenzoni e Nicola Buffa, in scena domenica 19 luglio alle 21.30.

Uno spaccato comico sul mondo della donna, fatto di ansie, nevrosi e realtà grottesche, rese accettabili solo grazie all’immaginazione. Un tributo a Franca Valeri i cui testi stupiscono per l’attualità e l’ironia intelligente per festeggiare un’attrice e una donna centenaria ironica ed eternamente giovane.

Paola Lorenzoni dal 2012 porta in scena le donne, icone sempreverdi, dipinte dalle abili e sapienti pennellate dell’ironica e straordinaria Franca Valeri.

“Lo spettacolo – spiega Paola Lorenzoni, interprete di questa pièce teatrale – è nato come omaggio a Franca Valeri e alle sue donne. E’ un onore per me recitare i testi scritti da questa grande autrice: una scrittura, la sua giovane e dal ritmo comico che va saputa dire. Un esercizio costante per me.”Paola Lorenzoni sarà accompagna da Nicola Buffa alla chitarra.

Lo spettacolo sarà in scena domenica 19 luglio alle ore 21.30, nell’ambito del cartellone promosso dalla Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini, presso il nuovo spazio della Fabbrica dei Pinoli. L’ ingresso è libero fino ad esaurimento posti con possibilità di consumazione non obbligatoria. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.