Home Musica Il Premio Michelangelo Cupisti 2019 al baritono Daniele Caputo

Il Premio Michelangelo Cupisti 2019 al baritono Daniele Caputo

139
SHARE

Il Premio Michelangelo Cupisti  2019 al baritono Daniele Caputo 

La Cerimonia di consegna venerdì 23agosto ORE 19.30 Giardino del Gran Teatro Giacomo Puccini  

Si arricchisce di un’altra preziosa gemma l’albo d’oro del Premio intitolato a Michelangelo Cupisti. Sarà consegnato al baritono Daniele Caputo, vera e propria rivelazione dell’edizione 2019 del Festival Puccini.

Daniele Caputo, dopo aver frequentato l’Accademia di Alto Perfezioanmento del Festival Puccini quest’anno è stato applaudito interprete sul palcoscenico del Gran Teatro Giacomo Puccini nei ruoli di Jack Wallace in La Fanciulladel West, Schaunard ne La Bohème e del Principe Yamadori in Madama Butterfly. Il Premio giunto alla sua settima edizione è nato per volontà della Famiglia Cupisti, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano,  con l’intento di promuovere e valorizzare giovani artisti dedicato alla memoria dell’artista Michelangelo Cupistiscomparso nel 2012. 

Michelangelo aveva fatto dell’arte figurativa la sua passione; nelle sue opere ha immortalato e ritratto Viareggio e la Versilia ma era anche tenore e appassionato del Festival Puccini di Torre del Lago. Il Premio intende ricordare questo straordinario artista che ha espresso attraverso il canto e la pittura il grande amore per la terra di Puccini.  

Daniele Caputo, Marchigiano d’origine, lasciato lo studio della musica si dedica per un certo periodo al design. Nel 2009 scopre, contemporaneamente a una forte passione per la musica lirica, delle buone doti vocali (timbro, intonazione e potenza) che lo portano a cantare alcune arie d’opera.

Il debutto ufficiale arriva nel 2009 nel concerto “Dell’Orto & friends” al Teatro della Memoria di Milano. Nell’Ottobre del 2010 entra nell’organico del Coro Sinfonico de la VERDI nella sezione bassi/baritoni. Nel 2011 inizia gli studi di canto da solista con Armando Ariostini, dedicandosi particolarmente al repertorio mozartiano e rossiniano.

A Torre del lago frequenta i corsi di Alto perfezionamentodella Puccini Academy ed entra a pieno titolo nella scuderia di giovani talenti del Festival Puccini. Fa il suo debutto a Torre del Lago nel 2018 nel ruolo di Shaunard, ruolo che gli viene confermato per la stagione 2019 insieme ad altri due ruoli nei titoli di Fanciulla del West e Madama Butterfly.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.