Home Eventi e News Passeggiate d’autore, le compagnie laicali si raccontano a Siena Posta in arrivo

Passeggiate d’autore, le compagnie laicali si raccontano a Siena Posta in arrivo

123
SHARE

Dalla Chiesa di Santa Maria in Portico di Fontegiusta passando per il Santa Maria della Scala e fino alla sede della Misericordia. E’ l’itinerario della Passeggiata d’autore in programma a Siena sabato 9 gennaio dal titolo “Il fervente laicato” (partenza ore 15, ritrovo davanti alla Chiesa di Santa Maria in Portico di Fontegiusta in via Fontegiusta; partecipazione gratuita su prenotazione).\r\n\r\nLa passeggiata, organizzata dall’assessorato al turismo del Comune di Siena, insieme al portale toscanalibri.it, guiderà i partecipanti alla scoperta delle compagnie laicali e del loro ruolo nella storia di Siena. Guide d’eccezione saranno l’archivista Patrizia Turrini e lo scrittore e giornalista Alessandro Zaccuri.\r\n\r\n \r\n\r\nA Siena le compagnie laicali hanno una storia antichissima che incrocia anche le origini delle Contrade. Nate fin dal 1200, furono presenze importanti nelle attività di culto e della pratica religiosa, ma anche nel tessuto sociale per il loro impegno a servizio dei bisognosi, dei malati, delle emergenze sociali che ogni epoca ha avuto. Alcune di esse hanno tutt’oggi una loro attività, sedi, documenti, significative testimonianze artistiche. Indubbiamente interessante sarà conoscerle da vicino, visitarne certi luoghi suggestivi come ad esempio l’Oratorio della Compagnia di Santa Caterina della Notte ricavato nei sotterranei del Santa Maria della Scala. La passeggiata prenderà il via dalla Compagnia di Fontegiusta, con tappa al Santa Maria della Scala e arrivo alla Misericordia.\r\n\r\n \r\n\r\nPresentazione del libro “Città” – Nei locali della Misericordia, al termine dell’intervento dell’archivista Patrizia Turrini, Zaccuri presenterà il suo libro dal titolo “Città”, una riflessione a partire dall’icona biblica dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme, che mette a nudo domande importanti sul tema della sicurezza, dell’accoglienza, della capacità di creare relazioni e incontrare gli altri.\r\n\r\n \r\n\r\nPer informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 0577 391787 oppure scrivere a redazione@toscanalibri.it. La partecipazione è gratuita ma è gradita la prenotazione. I partecipanti potranno aderire durante la passeggiata al concorso fotografico #icoloridellibro.\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

 \r\n\r\n 

\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here