Home Eventi e News BUKA – AUTUNNO 2015

BUKA – AUTUNNO 2015

105
SHARE

5 appuntamenti STRIPTEASE dal 19 Settembre al 12 Dicembre

\r\n

+appuntamento Preview MONDO agli Ex-BagniDiurni Cobianchi

\r\n \r\n

Sabato 19 SETTEMBRE _ ROBOT nella BUKA

\r\n

Venerdì 2 OTTOBRE _ S/V/N/ Club#8 nella BUKA

\r\n

Sabato 17 OTTOBRE _ Preview MONDO @ EX-Bagni Diurni COBIANCHI

\r\n

Sabato 31 OTTOBRE _ MONDO nella BUKA

\r\n

Sabato 14 NOVEMBRE _ PROG nella BUKA

\r\n

Sabato 12 DICEMBRE _ S/V/N/ Club#9 nella BUKA

\r\nSi inaugura Sabato 19 Settembre con la preview del roBOt Festival di Bologna, tra i principali festival di musica elettronica d’Italia che come altri ha scelto di presentarsi al pubblico di Milano con il modello situazionale alternativo di Buka, confermandone l’interesse per tutta la Club Culture a livello nazionale. (programma: Philipp Gorbachev, Afrikan Sciences, Neunau LIVE + Mick Wills Dj-Set).\r\n

 

\r\nBuka, il Club fuoriluogo e temporaneo, itinerante e ‘site–specific’, annuncia la sua Stagione Autunno 2015, con 5 appuntamenti allo Striptease, più 1 preview del nuovo progetto Mondo agli ex-bagni diurni Cobianchi.\r\n\r\n \r\n\r\nStriptease è uno spazio di viale Padova ‘fuori dal tempo’, ex cinema negli anni 30, disco negli anni 80-90, e primo stripclub d’Italia dal 1997, con un atmosfera surreale, tra l’estetica periferica e l’architettura sontuosa delle attività che furono. Qui Buka propone il suo pop-up club pensato su misura del luogo, cioè site-specific, sviluppando tre tematiche:\r\n\r\n1. Sex e gender: l’intrattenimento a sfondo erotico dell’attuale Striptease, reinterpretato in maniera futuribile dalle donne, per le donne (vedi contenuti extra-musicali)\r\n\r\n2. Multiculturale: come il quartiere di viale Padova dove si trova lo Striptease, e come le ultime tendenze musicali elettroniche (vedi il nuovo appuntamento MONDO)\r\n\r\n3. Fuori dal tempo: le ultime avanguardie dei festival europei combinate con riminiscenze stilistiche del club che fu in viale Padova (vedi data PROG nella BUKA).\r\n\r\nProiezioni, concerti, musica elettronica, performance sexy e d’arte contemporanea, si intrecciano in un mix autenticamente italiano, specificamente ‘locale’ e globale al tempo stesso, in pieno stile Buka.\r\n\r\n \r\n\r\nVenerdì 2 Ottobre si continua con S/V/N/ Club, la collaborazione con il gruppo di promozione artistica Savana, che dopo la raffinata rassegna Inner_Spaces all’auditorium San Fedele conferma la volontà di curare i propri appuntamenti di club nella Buka. Un secondo appuntamento S/V/N/ Club chiuderà la stagione autunnale di Buka Sabato 12 Dicembre. (Si preannunciano gli artisti:     )\r\n\r\n \r\n\r\nTerza data allo Striptease, Sabato 31 Ottobre, sarà il nuovo appuntamento MONDO nella BUKA, dedicato alle musiche che fondono sonorità elettroniche con sonorità folk di diversa provenienza etnica. Questo primo appuntamento di ‘Mondo nella Buka’ sarà dedicato alla tradizione mediorientale, e prevede l’esibizioni di Acid Arab Live, oltre ai dj-set di Mehmet Aslan artista turco trapiantato a Berlino, e di Autarkich da Israele.\r\n\r\nUn’anticipazione del progetto MONDO si terrà Sabato 14 Ottobre, in collaborazione con Elita, nello spazio degli ex-bagni diurni Cobianchi, in Piazza Duomo.\r\n\r\n \r\n\r\nAltra novità di questa stagione: Sabato 14 Novembre: PROG nella BUKA, dedicata alle sonorità progressive, che Buka ritrova nelle ultime tendenze anni ‘10 rimescolandole con quelle di metà anni ‘90, quando lo spazio di viale Padova chiudeva la sua stagione Disco. In programma i pionieri dell’acid house progressiva inglese Hardfloor, la nuova declinazione prog di recentissimo successo internazionale Not Waving presentato con The Italian New Wave, il format di Club To Club dedicato alla nuova creatività musicale italiana, e in apertura un concerto prog rock anni ‘70 che sarà presto annunciato.\r\n\r\n \r\n\r\nContenuti extra-musicali: su palco nella prima parte della serata (21.00-00.00) e durante la notte nella ex-galleria del Cinema trasformata in Play-room, si conferma la collaborazione con il collettivo di registe e performer Le Ragazze Del Porno (RDP), che in Buka porta una selezione Video ‘Post-Porno’ e Performance al di là delle tradizioni di genere.\r\n\r\nSi annuncia inoltre la collaborazione con lo storico gruppo teatrale ‘Laboratorio Permanente di Ricerca sull’Arte dell’Attore’ di Domenico Castaldo e altri gruppi di promozione artistica e performer collegati ai temi delle singole date in programma.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nBUKA è nata come rassegna musicale e artistica volta al riuso del prestigioso complesso della ex casa discografica CGD di via Quintiliano a Milano – coinvolgendo, nei tre anni di attività, le più importanti avanguardie della club culture e i migliori festival musicali d’Italia.\r\n\r\nOra sviluppa il suo modello situazionale Altrove, e negli ultimi due anni ha realizzato: un’avvincente combinazione tra galleria d’arte temporanea e club night a Berlino, eventi privati nel Cinema Manzoni di Milano, un rave nell’ex-bordello alla periferia di Madrid, e questo magico club-non-club Striptease, ormai già un cult delle notti milanesi.\r\n\r\n \r\n\r\n__________________________________________________________________\r\n\r\n \r\n\r\nINNAUGURAZIONE  Sabato  19 SETTEMBRE\r\n\r\n \r\n\r\nRBT08# nella BUKA\r\n\r\n \r\n\r\ncon AFRIKAN SCIENCES (US) Live Premiere / PHILIPP GORBACHEV (RU) Live Premiere / MICK WILLS (DE) Dj-set / NEUNAU (IT) Dj-Set / Le Ragazze del Porno – Selezione Video\r\n\r\n \r\n\r\n℅ ex-Cinema Aramis / Striptease  _ v.le Padova 272  _  dalle 21.00 alle 05.00\r\n\r\n \r\n\r\nPrima di mezzanotte 10 intero / 8 ridotto BUKA Club Members\r\n\r\nDopo la mezzanotte 15 intero / 13 ridotto BUKA Club Members\r\n\r\n_______________________________________________________\r\n\r\nFonte: Barbara Riggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here