Home Cinema Fondazione BML le produzione cinematografiche lucchesi al festival cinematografico di Alfàs del...

Fondazione BML le produzione cinematografiche lucchesi al festival cinematografico di Alfàs del Pi in Spagna

76
SHARE
La delegazione lucchese in Spagna con cortometraggi e film sostenuti dalla FBML

\r\n

Alfàs del Pi: le produzioni cinematografiche lucchesi alla giornata italiana del cinema

\r\n

grazie alla Fondazione Banca del Monte di Lucca

\r\n

Un altro impegno internazionale per promuovere la città e le sue ricchezze all’estero,

\r\n

e per creare ponti e relazioni di reciproco vantaggio

\r\n

\r\n

Lucca protagonista, lunedì 6 luglio, alla Giornata italiana del cinema del festival di Alfàs del Pi (Spagna), grazie alla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

\r\n

Si tiene oggi (lunedì 6 luglio), nella frequentatissima cittadina andalusa che è incontro di culture ben oltre le date del festival, la giornata dedicata alle produzioni italiane. Giornata in cui la Fondazione del presidente Alberto Del Carlo è protagonista, con un programma dedicato alle produzioni lucchesi sostenute nell’ambito del vasto progetto dedicato al cinema “Lucca Effetto Cinema” che in due anni ha visto pubblicazioni, seminari, scuole di doppiaggio e workshop di sceneggiatura, Lucca Effetto Cinema Notte.

\r\n

\r\n

I film portati al festival di Alfàs del Pi sono: il cortometraggio “Eppure io l’amavo”, regia di Cristina Puccinelli (Ita, 2014), il documentario storico “Lucca Experience”, regia di Antonio Nardone (Ita, 2014), il cortometraggio “Zima”, regia di Cristina Picchi (Rus/Fr, 2013) e il film “The Imago”, regia di Emiliano Galigani (2014), tutti realizzati con il contributo della Fondazione lucchese (eccetto per il cortometraggio Zima, della regista lucchese che sta collaborando con la Fondazione solo da pochi mesi). Tutti sono stati ospitati all’interno di una sezione denominata “Ciclo Fondazione Banca del Monte di Lucca” (www.festivaldelalfas.com/ciclo-fondazione-banca-del-monte-di-lucca).

\r\n

\r\n

Se dalle 17,30 di oggi (lunedì 6 luglio) al cinema Roma si terranno le proiezioni, alle 21 sarà la volta della serata musicale dedicata a Puccini e il Cinema offerta dalla Fondazione FBML, nell’auditorium della Casa della Cultura di Alfàs del Pi, con una prima parte dedicata a arie e duetti del Maestro che sono divenuti colonne sonore di film e una seconda alle musiche dei più famosi Maestri italiani che hanno scritto per il cinema. I 5 interpreti sono i soprani Han Ying Tso e Myrto Bocolini, il tenore Evgeny Botlizski e il baritono Javier Landete (Associazione culturale Palcoscenico Opera Studio).

\r\n

\r\n

A dare il benvenuto alla delegazione lucchese, in occasione della 27ma edizione del festival, il sindaco di Alfàs del Pi Vicente Arques (nella foto con, da sinistra, Cristina Puccinelli, il direttore del festival Javier Pascual Pascual, Alberto Del Carlo, Maria Arques, Vincenzo Placido e Pietro Paolo Angelini), che a settembre sarà a Lucca, ospite della Fondazione, per parlare di Europa dal basso, a partire dall’esperienza di integrazione internazionale che la sua cittadina rappresenta grazie alle comunità di diverse nazionalità che la compongono.

\r\n

\r\n

La partecipazione a questo festival, oltre a rientrare fra gli impegni di dialogo e rapporti internazionali con cui la Fondazione intende mettere in rapporto la città di Lucca con soggetti e risorse esterne, serve anche ad offrire ai progetti sostenuti dalla Fondazione in ambito cinematografico un’occasione di visibilità e confronto con il mercato e il pubblico esteri.

\r\n

\r\n

\r\n

\r\nFonte: Anna Benedetto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.