Home Libri Amy Brill IL SENTIERO DELLE STELLE

Amy Brill IL SENTIERO DELLE STELLE

572
SHARE

LA LUNGA E PARTICOLAREGGIATA RICERCA ARCHIVISTICA DI AMY BRILL CI REGALA UN ROMANZO appassionante ISPIRATO ALLA STORIA DI MARIA MITCHELL: SUFFRAGGETTA, ATTIVISTA CONTRO LA SCHIAVITU’ E PRIMA ASTRONOMA PROFESSIONISTA DELLA STORIA.\r\n

 

\r\n \r\n\r\n“Hannah e Maria hanno in comune molte cose: la diligenza e il rigore intellettuale, l’impazienza nei confronti dei limiti imposti alla libertà e all’istruzione femminile, un lavoro presso l’Atheneum, la biblioteca di Nantucket, e un padre mentore senza la cui guida, forse, non avrebbero potuto farcela. […] Mentre mi sono inventata il viaggio di Hannah, mi sono sforzata di restare fedele allo spirito di Maria: indipendente, industriosa e, soprattutto, amante della verità”\r\n

Nota dell’Autrice

\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nIsola di Nantucket, 1845. L’isola del Pequod di Moby Dick e del Grampus di Sir Arthur Gordon Pym, grazie al talento storico della Brill, ospita un’altra storia di coraggio e di sfida ai limiti delle proprie condizioni: l’autrice torna a far splendere le peregrinazioni astronomiche di Hannah Price, dietro la quale si cela la figura dell’astronoma del Massachusets Maria Mitchell. Hannah, come Maria, figlia di un padre esperto dell’astronomia, vuole scoprire una cometa a cui dare il suo nome. Ogni notte, si arrampica sulla terrazza più alta della casa, e scruta il cielo, con il suo piccolo e impreciso telescopio. Di giorno fa la bibliotecaria e di notte ruba al sonno qualche ora per leggere il disegno mutevole delle stelle, quelle lucine intermittenti così lontane e piene di mistero. Per lei che, come tutte le ragazze della sua età, è destinata invece a sposare un uomo che non ama, e a vedere chiudersi così tutte le possibilità che la vita potrebbe spalancarle davanti. Un giorno, però, incontra Isaac, un marinaio di colore proveniente dalle Isole Azzorre, che le chiede aiuto per imparare a leggere le stelle in modo da orientarsi durante la navigazione. Lentamente, durante le lunghe notti trascorse a osservare il cielo, Hannah e Isaac vedranno germogliare l’amicizia e, poi, l’amore che sconvolgerà per sempre le loro vite. \r\n\r\nHannah Price scoprirà la sua stella cometa e le darà il suo nome, come ha fatto Maria Mitchell, che, grazie al notevole talento per la narrazione storica dell’autrice, emerge magistralmente in particolari veri e verisimili sulla condizione della donna e sullo sviluppo della scienza astronomica nel XIX secolo. La storia romanzata di Hannah scorge l’interessante e troppo poco conosciuta vita di una donna che alla fine della sua vita era cofondatrice dell’ American Association for the Advancement of Women, per il suo impegno in difesa dei diritti delle donne e, soprattutto, prima donna eletta all’American Academy of Arts and Sciences, per le sue numerose scoperte in campo astronomico.\r\n\r\nUna grande storia d’amore proibita, una straordinaria protagonista, un grandioso inno alla conoscenza e alla libertà, su uno scenario storicamente perfetto.\r\n\r\n \r\n

“Con questo straordinario esordio, Amy Brill splende già come una stella nel firmamento della narrativa contemporanea.”

\r\n

Vanity Fair

\r\n

 

\r\n

“Una storia bellissima dai temi universali: l’amore, la forza di combattere contro il destino e le convenzioni, e il coraggio di essere donna.”

\r\n

Bookreporter.com

\r\n \r\n\r\nAmy Brill\r\n\r\nHa redatto numerosi articoli, saggi, racconti pubblicati su diverse riviste letterarie, entrando come finalista al Pushcart Prize. Il sentiero delle stelle è il suo primo romanzo, frutto di instancabili ricerche in campo storico e astronomico e dalla ricca e variegata bibliografia, che ha avuto un enorme successo negli Stati Uniti ed è in corso di traduzione in diversi Paesi.\r\n\r\n\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.