Home Musica Conosciamo meglio i Park Avenue

Conosciamo meglio i Park Avenue

164
SHARE

Incontriamo i Park Avenue, band novarese che vanta numerose collaborazioni con grandi artisti quali: Ligabue, Biagio Antonacci, Skunk Anansie, Baustelle. Il 18 Aprile è uscito il loro secondo album ecco cosa ci hanno raccontato!\r\n\r\nI Park Avenue quando hanno capito che la musica sarebbe stata la loro strada?\r\nIn realtà abbiamo solo capito che è una strada che amiamo , un passione fantastica. Non riusciremmo a fàrne a meno!\r\n\r\nDa poco è uscito il vostro secondo album, quali i motivi di continuità e quali le differenze dal precedente?\r\nLa prima differenza sostanziale e’ che è cantato in italiano (9 canzoni su 12), mentre “time to” (2010) era tutto in inglese, una scelta fatta per far capire che crediamo di poterci proporre in entrambe le vesti. E’ una bella scommessa.\r\nDal punto di vista qualitativo, e’ un disco meno prodotto in studio, e’ più “live”.\r\nPer il resto, credo sia più maturo.\r\n\r\nTra le molte collaborazioni che avete avuto in questi anni quale vi ha lasciato un segno più profondo?\r\nDiciamo che ci siamo tolti la soddisfazione di suonare come band di supporto a grandi artisti, dagli skunk anansie a Ligabue, passando dai baustelle,antonacci, mogway,massive attack. Tutte situazioni molto diverse, ma la più bella e’ stata suonare in uno stadio ( Messina e Pescara con. Ligabue) per una questione di impatto emotivo!\r\n\r\nCome avviene il vostro processo creativo?\r\nNasce da un’idea e si sviluppa insieme in sala prove. E’ molto istintivo e poco scientifico: se una cosa ci prende subito allora vuol dire che può funzionare.\r\n\r\nCosa volete raccontare?\r\nVorremmo raccontare cosa vuol dire essere trentenni oggi ed inseguire i propri sogni.\r\n\r\nCosa vi aspetta?\r\nIl futuro si costruisce dal presente, cerchiamo di viverlo al massimo con un occhio sempre buttato ad un nuovo obiettivo. Per noi significa suonare oggi e pensare a come farlo il più possibile!\r\n\r\nIntervista: E.T.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.