Home Eventi e News Comunicato Regata dei Cetacei 2013-collaborazione con WWF Italia

Comunicato Regata dei Cetacei 2013-collaborazione con WWF Italia

125
SHARE

“Il WWF Italia intende promuovere un approccio responsabile al turismo attraverso l’esperienza diretta, creando quindi occasioni per avvicinare e far rispettare a bambini, ragazzi e adulti la diversità biologica e culturale del pianeta”. Queste sono le prime righe della Carta di Qualità dei Servizi di Turismo Responsabile del WWF Italia.\r\n\r\nLa Regata dei Cetacei ACT1 si è appena conclusa regalando al Vela Mare SSD di Viareggio, ideatore ed organizzatore dell’evento, ben due riconoscimenti importanti. Le imbarcazioni Bertilla di Andrea Parenti e Gian dei Brughi di Alessandro Baroni sono state infatti premiate dall’Avv. Davide Santini, segretario generale in rappresentanza dell’Autorità Portuale di La Spezia. Le due targhe di ringraziamento sono state consegnate agli armatori durante la cerimonia di premiazione de La Regata dei Cetacei 2013, domenica 7 aprile a Porto Lotti. Un premio molto ambito, visto che si tratta del riconoscimento per aver partecipato alla manifestazione seguendo la Carta di Qualità del turismo responsabile WWF.\r\n\r\nLa collaborazione tra WWF Italia e Vela Mare SSD per la sensibilizzazione sui temi ambientali è nata nel 2004 con la prima edizione della Regata dei Cetacei per la quale, da allora, il Vela Mare ha sempre avuto il patrocinio. Dal 2011 questa collaborazione diventa ancora più stretta con la creazione di crociere naturalistiche per ragazzi e adulti organizzate seguendo i criteri della Carta di Qualità WWF.\r\n\r\nPer il Vela Mare essere la prima società sportiva dilettantistica a scegliere e applicare con successo questo percorso di qualità tutto targato WWF, che ne monitora e controlla l’applicazione, è un traguardo molto importante che attesta l’impegno dei soci nella protezione del nostro ecosistema e nella diffusione di modelli di vita più sostenibili, anche nelle attività sportive che, come la vela, hanno una connessione intrinseca con la natura.\r\n\r\nIl nostro gruppo ha molto a cuore l’ambiente dove navighiamo – sottolinea Andrea Parenti, Pres. del Vela Mare SSD – Tutte le nostre attività sono inserite in un contesto culturale dove cerchiamo di insegnare il rispetto per l’ecosistema e la sostenibilità delle nostre azioni. La Regata dei Cetacei si pone l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sulle risorse naturali dei nostri ecosistemi attraverso la pratica sportiva. Il mio augurio è che presto tutte le barche partecipino seguendo la Carta di Qualità WWF. Vi aspetto intanto al prossimo appuntamento, l?atto terzo della Regata dei Cetacei, il 24 e 25 maggio su rotta Viareggio-Capraia.\r\n\r\nNella foto: La consegna delle targhe\r\n\r\nFonte: SegreteriaVela Mare SSD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.