Home Musica Pilar con “Mani, archi e fili di perle”

Pilar con “Mani, archi e fili di perle”

507
SHARE

Il 31 ottobre PILAR torna in concerto nella sua città, nella magnifica Sala Petrassi delll’Auditorium Parco della Musica, dopo il sold out dello scorso anno in occasione della presentazione del suo ultimo disco “Sartoria Italiana Fuori Catalogo”.\r\n\r\nPILAR, dopo un lungo periodo di densa attività concertistica che ha toccato molte città italiane ed europee tra cui Parigi, sarà accompagnata per la prima volta da una formazione composta da soli archi e proporrà canzoni tratte dal suo vasto repertorio di autrice e interprete, in un sound antico e contemporaneo di spiccata vocazione latino-europea.\r\n\r\nCon lei sul palco: Federico Ferrandina (chitarra, arrangiamenti, direzione) Brunella Cucumazzo (violino) Serena Tragni (violino) Annamaria Losignore (viola) Luciano Tarantino (violoncello) Alessandro Belli (contrabbasso).\r\n\r\nPILAR(Ilaria Patassini), cantante, autrice, performer è nata e vive a Roma. Nel 2007 pubblica il suo primo album Femminile singolare (VCM/01), nel 2009 è la voce del disco Spartenza (IncipitRecords/Egea) in collaborazione con l’ensemble Sinenomine, gruppo acustico di musica etno-jazz. Nel febbraio 2010 “Meduse”, canzone scritta con Bungaro, viene candidata dalla rivista musicale inglese New Musical Express agli NME Awards 2010. Un anno fa è uscito Sartoria Italiana Fuori Catalogo (UpArtRecords2011) secondo lavoro da solista scritto e prodotto dalla stessa Pilar e da Bungaro. Pilar è stata vincitrice e finalista del Festival di Musicultura (primo premio e targa della critica), Premio Tenco (finalista Targa miglior opera prima), Premio Lunezia, Premio Bindi, Premio Bianca d’Aponte (miglior interprete 2008) Festival Europeo della canzone Mediterranea – Pjesma Mediterana.\r\n\r\nIn occasione del Referendum 2011 Pilar, indignata per la mancanza d’informazione sulla campagna referendaria, promuove un evento, che chiama scherzosamente “San Tommaso is back”: scrive su Facebook che lunedì 13 giugno avrebbe offerto un concerto solo a chi si fosse presentato con tessera elettorale timbrata. In tre settimane aderiscono 55 città, da New York a Enna, e si diffondono sul territorio nazionale (con piccole enclave estere) oltre 260 eventi. L’iniziativa finisce su tutte le maggiori testate giornalistiche italiane. È diplomata in Conservatorio in Canto e Repertori da Camera. Ama l’autunno, i frutti di stagione, i boschi della Borgogna, la prua della barche a vela e le parole che la rincorrono.\r\n

 INFO SUL SITO DELL’AUDITORIUM www.auditorium.com/eventi/5400780

\r\n

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI www.listicket.it/dettaglio.php?lang=IT&idOrganizzazione=113&idProdotto=21992

\r\n

 WWW.PILAR.IT

\r\n

Youtube: https://www.youtube.com/user/pilarvideochannel?feature=watch

\r\nFacebook: www.facebook.com/pilar.ilaria.patassiniTwitter: @pilar_tw\r\n\r\nFonte: Gianluca Capaldo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.