Home Ambiente “La bellezza ci salverà”

“La bellezza ci salverà”

155
SHARE

Convegno internazionale il 1 dicembre al teatro Petruzzelli organizzato da Comune di Bari e Legambiente dal capoluogo pugliese un’idea per il futuro dell’Italia\r\n\r\nLa bellezza ci salverà è il tema del convegno internazionale organizzato dal Comune di Bari in collaborazione con Legambiente al teatro Petruzzelli il 1 dicembre, alla vigilia del non congresso nazionale dell’associazione ambientalista.\r\n\r\nIl convegno è suddiviso in tre sessioni di approfondimento, dedicate alla bellezza dei gesti, delle cose e dei luoghi.\r\n\r\nGiovedì mattina, dopo i saluti istituzionali, apriranno i lavori della prima sessione, La bellezza dei gesti, Vittorio Cogliati Dezza – presidente di Legambiente, Carlo Montalbetti – direttore generale di Comieco e ideatore del Premio alla virtù civica, Domenico Nicoletti – segretario Osservatorio europeo del paesaggio, Corrado Petrocelli – rettore dell’Università degli Studi di Bari e Francesco Tarantini – presidente Legambiente Puglia.\r\n\r\nAlle ore 11, il sindaco di Bari Michele Emiliano dialogherà con il cantautore Roberto Vecchioni, da sempre sensibile a queste tematiche.\r\n\r\nAlla seconda sessione, La bellezza delle cose, parteciperanno Rossella Muroni – direttore generale Legambiente, Pierpaolo Forte – presidente Museo Madre Napoli, l’architetto Mario Cucinella, Marco Pietrosante – direttore del Master IED Roma, Gianfranco Ciola – presidente del Parco delle dune costiere, Peppe Ruggiero ed Esmeralda Calabria, autori di Biutiful cauntri, Fabio Renzi – segretario generale di Symbola-Fondazione per le qualità italiane.\r\nLa terza e ultima sessione, La bellezza dei luoghi, a partire dalle ore 15, vedrà la partecipazione dell’urbanista Joseph Acebillo, insieme, nell’ordine, a Edoardo Zanchini – responsabile urbanistica di Legambiente, Vincenzo Cerami – scrittore e assessore del Comune di Spoleto, Antonio Cianciullo – giornalista de La Repubblica, Nicola Martinelli – prorettore del Politecnico di Bari, Maria Krautzberger – permanent secretary of the Berlin Senate Department for Urban Development, Renato Soru – consigliere regionale della Regione Sardegna, Angela Barbanente – assessore all’Urbanistica della Regione Puglia, Leopoldo Freyre – presidente del Consiglio nazionale Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori, Maria Berrini – istituto ricerche Ambiente Italia, Stefano Pisani, sindaco di Pollica.\r\nConcludono Michele Emiliano e Vittorio Cogliati Dezza.\r\nNel corso della prima sessione sarà anche conferito il Premio alla virtù civica al Teatro Valle occupato di Roma, all’Ambientalista dell’anno, a Gino Buccino presidente Orti urbani Campania, al terzo Circolo didattico Giuseppe Mazzini di Bari, al sindaco di Lamezia Terme Gianni Speranza, all’Esperienza di volontariato culturale di Padova.\r\nI lavori del IX Congresso nazionale di Legambiente si terranno a Bari dal 2 al 4 dicembre presso il Centro sportivo universitario della città. Potranno essere seguiti in diretta su www.legambiente.it e www.lanuovaecologia.it\r\n\r\nFonte: Legambiente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here