Home Ambiente WWF e Disney insieme per pulire la spiaggia dell’oasi di Burano

WWF e Disney insieme per pulire la spiaggia dell’oasi di Burano

157
SHARE

Ultimi giorni per iscriversi all’iniziativa speciale per proteggere uno dei più importanti ecosistemi dunali del Mediterraneo.\r\n\r\nThe Walt Disney Company Italia e WWF Italia, nell’ambito del progetto internazionale Disney’s Friends for Change – Insieme per la Terra, convocano i ragazzi il prossimo 10 settembre presso l’ Oasi WWF di Burano, per un’ imperdibile appuntamento all’insegna della tutela dell’ambiente e della natura\r\n\r\nL’obiettivo dell’iniziativa sarà quello di contribuire alla pulizia della spiaggia dell’Oasi, che conserva 12 km di costa, dune e preziosi ambienti mediterranei popolati da tantissime specie di piante e animali. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Capalbio. Durante la giornata sarà possibile ammirare da vicino la Torre di Buranaccio, vero baluardo e simbolo incontrastato della costa Maremmana, visitabile solamente in occasione di particolari eventi.\r\n\r\n“A Burano, nella prima oasi del WWF in Italia – dichiara Fulco Pratesi, Presidente Onorario del WWF Italia – i ragazzi ci daranno una mano a fare la pulizia manuale del litorale, ben 12 chilometri di spiaggia ancora ben conservata, dove è possibile osservare piante rare e incontrare simpatici coleotteri ma anche uccelli come il fratino o il succiacapre che talvolta nidifica tra i legni spiaggiati, in un ecosistema dunale mediterraneo veramente straordinario. Sarà un’occasione per contribuire concretamente alla conservazione del nostro patrimonio naturale in compagnia di persone che hanno dedicato tutta la loro vita allo studio e conservazione della natura, che ci aiuteranno a conoscere e comprendere l’importanza di questa attività.”\r\n\r\nQuesta collaborazione si inserisce in un percorso più ampio che vede Disney impegnata sulle tematiche di sostenibilità ambientale all’interno del programma Friends for Change – Insieme per la Terra.\r\n\r\n‘La filosofia green della Disney – dichiara Carlotta Saltini, Chief Marketing Officer Disney – si riassume in due parole : impatta e ispira. Disney cerca di creare un’eredità ambientale positiva e sostenibile per la società di oggi e per le generazioni future. Come Company incoraggiamo/ispiriamo il nostro pubblico ad avere un comportamento responsabile. I bambini e le famiglie sono il cuore di quello che facciamo in Disney: per noi è importantissimo creare esempi positivi attraverso i nostri contenuti.’\r\n\r\n‘Attraverso il sito www.disney.it/friendsforchange, ad esempio, i ragazzi “promettono” di effettuare passi concreti per l’ambiente nel loro quotidiano come ad esempio scegliere quaderni ed album realizzati con carta riciclata o spegnere la luce ogni volta che escono da un stanza. Il loro impegno viene quantificato da un contatore che ne segnala l’impatto sul pianeta.\r\n\r\nIl programma dell’iniziativa\r\n\r\nore 8.30 Appuntamento presso il Centro Visite dell’Oasi WWF di Burano\r\n\r\nore 9.00 Inizio attività di pulizia della spiaggia\r\n\r\nore 13.00 Chiusura attività\r\n\r\nPer maggiori informazioni www.wwf.it\r\n\r\nwww.disney.it/friendsforchange\r\n\r\nCome partecipare\r\n\r\nL’evento è a numero chiuso. È necessario effettuare la prenotazione telefonando al Servizio Soci del WWF Italia al numero 06/84497500 (dal lunedì al giovedì 9.30/13.30-14.30/17.00 il venerdì 9.30-13.30).\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here