Home Arte Mezz’ora con Raffaello appuntamenti su zoom

Mezz’ora con Raffaello appuntamenti su zoom

110


Mezz’ora con Raffaello
Appuntamenti su zoom dedicati al periodo fiorentino di Raffaello Novembre – Dicembre 2020

21 aprile 1508

Al mio Car.mo Zio

Simone de Batisto di Ciarla da Ur[bino]

In Urbino

[…] Ancora vi prego, carissimo zeo, che […] venendo là Tadeo Tadei fiorentino, el quale n’avemo ragionate più volte insiemo, li facine honore senza asparagnio nisuno, e voi ancora li farite carezze per mio amore, che certo li so [n] ubligatissimo quanto che a omo che viva […] Averia caro se fosse posibile d’avere una letera di recomandatione al gonfalonero di Fiore [n]za […]; me faria grandi utilo per l’interesse de una certa stanza da lavorare, la quale t [oc]ha a sua S. de alocare […]

El vostro Raphaello dipintore

In Fiore[n]za

Al via venerdì 13 novembre, h 18.00, Mezz’ora con Raffaello, rassegna di appuntamenti digitali su zoom dedicati al periodo fiorentino dell’artista urbinate, collaterale alla mostra Raffaello e Firenze organizzata dal Comune di Firenze e MUS.E, con il sostegno del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, il supporto di Unicoop Firenze e Strategica Group e in collaborazione con il Palais de Beaux-Arts de Lille, apertasi lo scorso 31 ottobre nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio e temporaneamente sospesa a seguito delle disposizioni contenute nel nuovo DPCM.

I quattro incontri in programma, a cura di MUS.E e realizzati grazie al prezioso sostegno di Unicoop Firenze, fruibili gratuitamente ma su prenotazione obbligatoria, permetteranno di approfondire gli importanti e fecondi anni trascorsi a Firenze dall’artista urbinate, che vi soggiorna fra l’autunno del 1504 e l’inizio del 1505 fino al 1508, raccogliendo, grazie alla sua attitudine “prensile”, gli esiti più alti del Rinascimento per farsi ancora più grande.

Raffaello alla scuola del mondovenerdì 13 novembre h 18.00, vedrà intervenire Sergio Risaliti e Valentina Zucchi, curatori dell’esposizione, mentre Raffaello Sanzio: le Madonne fiorentinevenerdì 27 novembre h 18.00, sarà a cura di Cristina Acidini, tra gli autori del catalogo a corredo della mostra, pubblicato da Edifir e in uscita a novembre. Seguirà, venerdì 4 dicembre h 18.00I ritratti di Raffaello e il collezionismo dei Medici, condotto da Marzia Faietti, ex Direttore del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe presso le Gallerie degli Uffizi, curatrice della mostra dedicata a Raffaello alle Scuderie del Quirinale a Roma, conclusasi lo scorso agosto; in chiusura, venerdì 18 dicembre h 18.00Taddei, Nasi e Canigiani, famiglie fiorentine committenti di Raffaello, che sarà presentato da Elena Capretti, studiosa di arte fiorentina del Quattro e Cinquecento.

Prenotazioni: scrivendo a info@muse.comune.fi.it indicando nome, cognome, giorno scelto. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00, si prega di attendere conferma via mail dell’avvenuta prenotazione. La partecipazione è gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione è obbligatoria. Sarà possibile prenotare solo un incontro per volta. Si prega di prenotare solo in caso di effettiva e certa partecipazione alla visita. Qualora sorgessero impedimenti non previsti è necessario disdire entro le 14.00 del giorno stesso della visita, al fine di liberare eventuali disponibilità.

Come partecipare

I prenotati, dopo una prima mail di conferma, riceveranno una seconda mail entro le 17.00 del giorno della visita virtuale con le credenziali per poter accedere a Zoom, da computer, tablet o smartphone. Si può partecipare alle visite scaricando la APP Zoom sul proprio dispositivo e registrandosi gratuitamente. Una volta installata, basterà cliccare sul link ricevuto per partecipare alla visita. In alternativa sarà possibile accedere nella sezione “join a meeting” direttamente dal sito Zoom, inserendo il meeting ID e la password ricevuti.

Calendario degli appuntamenti: 

Venerdì 13 novembre h 18.00: Sergio Risaliti e Valentina Zucchi, Raffaello alla scuola del mondo

Venerdì 27 novembre h 18.00: Cristina Acidini, Raffaello Sanzio: le Madonne fiorentine

Venerdì 4 dicembre h 18.00: Marzia Faietti, I ritratti di Raffaello e il collezionismo dei Medici

Venerdì 18 dicembre h 18.00: Elena Capretti, Taddei, Nasi e Canigiani, famiglie fiorentine committenti di Raffaello

Per informazioni e prenotazioni

MUS.E 

Tel. +39 055 2768224 

(da lunedì a sabato h 9.30-13.00 e h 14.00-17.00; domenica e festivi h 9.30-12.30)

e.mail: info@muse.comune.fi.it – www.musefirenze.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.